Coppa Italia: stasera la sfida Milan-Torino

In scena il primo round

0
532

Il primo scontro. Milan contro Torino, questa sera va in scena il primo round. Le due squadre, infatti, si affronteranno due volte nel giro di pochi giorni. La prima sfida sarà quella di questa sera a San Siro in una gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia, poi lunedì le due squadre torneranno di nuovo a sfidarsi ma a in Piemonte. Vincenzo Montella, opterà per un moderato turnover mentre Sinisa Mihajlovic è intenzionato a prendersi una rivincita sulla sua ex squadra. Il tecnico rossonero concederà un turno di riposo a Romagnoli e Antonelli convocando regolarmente capitan Abate, uscito anzitempo nella sfida col Cagliari per una contusione, e Kucka, assente per infortunio contro i sardi.

Obiettivo vittoria. Come rivelato dallo stesso tecnico partenopeo Montella nella conferenza stampa della vigilia, il Milan punta molto sulla Coppa Italia, possibile obiettivo primario di una stagione che fin qui può considerarsi più che positiva con il quinto posto in campionato (con una gara da recuperare, quella contro il Bologna) e il trionfo in Supercoppa Italiana contro la Juventus di Allegri dello scorso 23 dicembre, quando i rossoneri alzarono al cielo il trofeo. Mihajlovic affronta per la seconda volta in stagione il Milan nel suo ex stadio. Nel primo scontro tra le due compagini, il Toro è stato sconfitto 3-2 (tripletta di Bacca per i rossoneri) con Andrea Belotti che si è fatto parare il rigore del possibile pareggio in pieno recupero da Gigio Donnarumma.

In campo il nuovo acquisto. Tra i granata possibile occasione per Iturbe, nuovo acquisto del Toro arrivato in settimana dalla Roma e atteso a una prova di carattere dopo le tante chance sprecate in giallorosso. Montella per alzare un altro trofeo, Mihajlovic per tirare un brutto scherzo alla sua ex squadra, dove è stato cacciato malamente dopo aver lanciato Donnarumma, Romagnoli e altri talenti in prima squadra.  Anche la Coppa Italia sa offrire le sue giuste motivazioni.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Gomez, Paletta, De Sciglio; Kucka, Bertolacci, Sosa; Suso, Lapadula, Bonaventura.

Torino (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori, Baselli; Iturbe, Belotti, Ljajic.

SHARE
Trentatreenne salernitana, con così tanti sogni nel cassetto che è stato necessario costruire una cabina armadio per contenerli tutti! Si occupa di comunicazione, informazione e formazione. Ha fondato la web agency Ok Comunicare ed è appassionata di letteratura, cinema, fotografia, decoupage. E' giornalista pubblicista e in costante aggiornamento circa le dinamiche evolutive legate ai social network sites.

COMMENTA