Formula 1 2017, Mercedes pronta a svelare il sostituto di Rosberg

0
600

 

Dopo il clamoroso addio da campione del mondo di Nico Rosberg, la Mercedes è pronta a svelare il pilota che nella prossima stagione di Formula 1 affiancherà Lewis Hamilton. Contrariamente alle attese, in quanto in molti ci speravano, alla guida di una delle Stelle d’Argento per la prossima stagione di F1 non ci sarà Fernando Alonso. Quella Alonso-Hamilton sarebbe stata in effetti una coppia da urlo tra due grandi piloti compagni di squadra ma rivali e pronti a darsi battaglia dal primo all’ultimo giro.

Valtteri Bottas dalla Williams alla Mercedes

Ed invece, salvo clamorose sorprese dell’ultima ora, la scelta del nuovo pilota in casa Mercedes sembra essere stata fatta. Il compagno di squadra per il 2017 di Hamilton sarà infatti il finlandese Valtteri Bottas attualmente alla Williams. Nato a Nastola il 28 agosto del 1989, Valtteri Bottas ha debuttato in Formula 1 nel 2013 per quello che è stato un esordio tutt’altro che semplice con soli quattro punti conquistati a fine stagione.

L’anno dopo, nella stagione 2014, Valtteri Bottas con il quarto posto nella classifica iridata ottiene quello che è ad oggi il suo miglior risultato. Nel 2015 conquista altri 135 punti che gli permettono di chiudere nella classifica piloti finale al quinto posto, mentre nella stagione 2016 di F1 i punti conquistati sono ‘solo’ 85 che sono valsi l’ottava piazza nella classifica del mondiale piloti.

Bottas-Hamilton, scelta conservativa per la Mercedes

Rispetto alla coppia Alonso-Hamilton, quella Bottas-Hamilton sembra essere decisamente più tranquilla ma nello stesso tempo tale da non far sognare di certo il circus della Formula 1 che vive di duelli e di rivalità anche fuori dall’abitacolo.

Ma nello stesso tempo, tale scelta conservativa permetterà alla Mercedes di sviluppare le nuove vetture in tranquillità con il chiaro obiettivo di continuare a dominare la scena anche in presenza delle nuove regole e delle nuove gomme Pirelli che saranno più larghe ma anche più veloci.

SHARE

COMMENTA