Milan: calciomercato, addio all’ipotesi Storari

0
530

Sembra oramai tramontata l’idea di un possibile ritorno di Marco Storari al Milan. Nelle prossime ore non sono esclusi ulteriori incontri tra il club rossonero ed il Cagliari ma la trattativa oramai è davvero molto difficile. Il Milan sembra infatti aver deciso di abbandonare la pista Storari e di continuare ad affidare il ruolo di dodicesimo a Gabriel. Sarà, dunque, ancora lui il vice di Donnarumma. Qualcosa si è inceppato proprio quando l’affare sembrava ormai fatto.

Il Milan si prende altro tempo per valutare se effettivamente c’è bisogno di un profilo di esperienza come Marco Storari nell’organico. Così, nella giornata in cui lo scambio di portieri con il Cagliari doveva concretizzarsi, invece tutto è finito in stand-by. Sembrava un’operazione ormai chiusa e la partita di ieri a San Siro sarebbe dovuta essere l’occasione giusta per formalizzare questo affare di mercato, ma a quanto pare lo scambio Gabriel – Storari tra Milan e Cagliari non è più così scontato: secondo quanto riferisce il sito di Sky Sport, infatti, nonostante sia confermata la cena tra i due club per discutere di questa operazione, l’affare sembra essere sempre più lontano dalla conclusione, in quanto la società di via Aldo Rossi non pare essere convinta di chiudere questo scambio di prestiti.

L’operazione tra rossoneri e rossoblù è quindi al momento bloccata, tanto che anche la cordata cinese sarebbe stata già informata dell’intenzione di non proseguire questa trattativa. La società rossonera ha chiesto del tempo, vuole valutare bene la necessità di cedere un portiere giovane come Gabriel e soprattutto quella di acquistare un portiere piuttosto avanti negli anni come Storari, arrivato oramai ai quarant’anni.

SHARE
Trentatreenne salernitana, con così tanti sogni nel cassetto che è stato necessario costruire una cabina armadio per contenerli tutti! Si occupa di comunicazione, informazione e formazione. Ha fondato la web agency Ok Comunicare ed è appassionata di letteratura, cinema, fotografia, decoupage. E' giornalista pubblicista e in costante aggiornamento circa le dinamiche evolutive legate ai social network sites.

COMMENTA