Milan – Napoli è già entrata nel vivo, Montella stuzzica Sarri

Il tecnico rossonero sprona i suoi: "Contro il Napoli faremo una grande gara"

0
745

Milan – Napoli è già entrata nel vivo. Il tecnico rossonero Vincenzo Montella, infatti, nella consueta conferenza stampa pre gara, in vista della sfida tra rossoneri ed azzurri, ha pungolato il collega della compagine partenopea Maurizio Sarri. “E’ una partita di alta classifica, e questo è motivo di orgoglio e responsabilità ma non dobbiamo accontentarci. La gara di domani sera vale davvero tanto in termini di risultati. Ci troveremo di fronte il Napoli, una squadra fortissima che da anni gioca ad altissimi livelli. I partenopei hanno iniziato un percorso internazionale quando alla loro guida vi era Benitez, si tratta di una squadra costruita con un budget importante. Il Napoli punta ad essere protagonista su tre fronti”. Il tecnico del Milan poi aggiunge: “E’ uno stimolo in più affrontare il Napoli nel suo miglior momento. Dobbiamo alzare l’asticella per provare a centrare la qualificazione in Europa League. Voglio che la squadra mi stupisca ancora. La mia convinzione è che contro il Napoli approcceremo in grande stile al match e disputeremo davvero una grande partita”. Mi auguro che la visita a Napoli di Maradona abbia distratto allenatore e giocatori. Diego Armando Maradona è uno che muove cuori e coscienze dei napoletani, mi auguro che la sua presenza abbia disturbato”.

Le critiche di Montella a Niang. “Deve stare sereno, a testa bassa – prosegue lo stesso tecnico della compagine rossonera – e deve lavorare meglio di come ha fatto nel corso di queste settimane. Si tratta di un ragazzo molto sensibile, con potenzialità enormi, ha mostrato in allenamento di voler colmare le sue lacune in allenamento. Il difetto è che vuole colmarle subito, deve invece capire che deve arrivarci per gradi. Ci vogliono umiltà e grande voglia di sacrificarsi”.

I convocati per la gara di domani sera. Assenza pensante in casa rossonero, Montella dovrà infatti fare a meno di Mattia De Sciglio, alle prese con un problema alla caviglia. L’esterno della Nazionale e del Milan sarà costretto così a saltare la seconda gara di fila dopo la sfida contro il Torino. Contro il Napoli sarà assente anche Romagnoli, out per squalifica.

Ecco l’elenco dei convocati:

PORTIERI: Donnarumma, Plizzari, Storari
DIFENSORI: Abate, Antonelli, Calabria, Ely, Gomez, Paletta, Vangioni, Zapata
CENTROCAMPISTI: Bertolacci, Bonaventura, Honda, Kucka, Pasalic, Poli, Sosa
ATTACCANTI: Bacca, Cutrone, Lapadula, Niang, Suso.

SHARE

COMMENTA