Tennis: il 2017 sarà l’ultimo anno di sport per Francesca Schiavone

0
751

Francesca Schiavone annuncia il suo addio al tennis. L’azzurra, dopo la sconfitta nel torneo di Hobart, ha infatti confermato che lascerà l’agonismo a fine anno. L’italiana si è arresa infatti nel primo turno dell’ “Hobart International”, torneo WTA dotato di un montepremi di 250mila dollari che si sta svolgendo sui campi in cemento della cittadina australiana ed è l’ultimo appuntamento prima degli Australian Open. La tennista milanese, attualmente numero 102 della classifica WTA, entrata in tabellone grazie alla wild card, è stata sconfitta dalla giovane ventenne croata Jana Fett, attualmente numero 325 della classifica WTA e proveniente dalle qualificazioni. La croata si è imposta con i punteggi di 6 – 3  e 6 – 2 in una sfida durata un’ora e diciassette minuti.

Al termine del match poi l’annuncio della stessa Francesca Schiavone: “Questo sarà il mio ultimo anno nel circuito. Ho perso questa partita perché non sono riuscita a dare il meglio qui. In questa stagione voglio tirare fuori e dare tutto quello che ho imparato negli ultimi diciannove anni”. Ha dato forfait all’ultimo istante anche l’altra azzurra presente in tabellone. Sara Errani, attualmente numero 49 del ranking mondiale, infatti, ha rinunciato a scendere in campo per un problema alla coscia sinistra. La ventinovenne atlete di origini romagnole avrebbe dovuto affrontare la giapponese Risa Osaki, attualmente numero 100 della classifica WTA. Si conclude dunque la carriera agonistica di una delle atlete azzurre più seguite nel panorama del tennis.

SHARE
Trentatreenne salernitana, con così tanti sogni nel cassetto che è stato necessario costruire una cabina armadio per contenerli tutti! Si occupa di comunicazione, informazione e formazione. Ha fondato la web agency Ok Comunicare ed è appassionata di letteratura, cinema, fotografia, decoupage. E' giornalista pubblicista e in costante aggiornamento circa le dinamiche evolutive legate ai social network sites.

COMMENTA