International Champions Cup: anche senza Buffon il PSG vince

0
368
Gianluigi Buffon

L’International Champions Cup PSG ha battuto l’Atletico Madrid

L’International Champions Cup probabilmente non rappresenta la competizione più importante della stagione ma può rappresentare un modo per vedere lo stato di forma dei vari giocatori dopo la pausa estiva ed ogni partita è quindi un vero e proprio test inoltre durante le partite di questa competizione è possibile effettuare molti cambi quindi possono essere messi alla prova molti giocatori. Nella partita che si è disputata oggi il Paris Saint Germain ha effettuato ben dodici sostituzioni, tra i vari giocatori sostituiti c’è anche Verratti, mentre l’Atletico Madrid ha effettuato sette avvicendamenti. E’ bene tenere presente che i francesi hanno deciso di non portare con loro il portiere Gianluigi Buffon probabilmente per non rischiare infortuni a pochi giorni dall’inizio delle competizioni nazionali ed internazionali.

Al netto delle tantissime sostituzioni e dei tempi morti che da queste derivano è bene tenere presente che ci si è trovati nella condizione di avere una grande differenza tra il reparto offensivo con la difesa perché da un lato i parigini sono riusciti a mettere al tappeto con un gancio ben assestato ad un Atletico Madrid spaesato per mano di un buon Nkunku al trentaduesimo minuto ma gli spagnoli continuano ad arrancare e vengono puniti da Diaby al settantunesimo. I madrileni cercano di riprendersi e quattro minuti dopo Mollejo riesce ad accorciare le distanze ed un errore difensivo di Bernede porta il risultato in parità. I parigini sono davvero decisi a vincere la gara mentre l’Atletico sembra non avere intenzione di vincere così riescono a infligere il colpo del KO conclusivo che porta questa squadra a vincere la gara.

Sebbene l’International Champions Cup non sia molto sentita da alcune squadre, la scelta dei giocatori ne è un sentore, ha mostrato come il PSG possa essere una squadra molto temibile.

Facebook Comments

SHARE
Una delle passioni della mia vita sono l'informatica, la tecnologia in generale e la scienza in generale sono un programmatore ed un ricercatore privato ma amo anche la divulgazione di questi argomenti in modo tale da rendere questi argomenti più popolari possibile. Un'altra mia passione sono i viaggi che mi permettono di scoprire cose nuove.

COMMENTA