Argentina, tifoso indiano si suicida dopo la sconfitta con la Croazia: ossessionato da Messi

0
567
Argentina perde con la Croazia: tifoso indiano si suicida

Argentina perde con la Croazia: tifoso indiano si suicidaIl flop dell’Argentina ai Mondiali in Russia non ha scosso i tifosi della Nazionale sudamericana. Un indiano, ossessionato da Lionel Messi, si è tolto la vita e il suo corpo è stato ritrovato nel fiume Meenachil, dopo 48 ore di ricerche. Ad allertare le forze dell’ordine erano stati i familiari dell’uomo, commercialista dello Stato del Kerala. Dopo la pesante sconfitta subita dall’Argentina contro la Croazia, l’indiano aveva lasciato un messaggio in cui avvisava che avrebbe cercato di suicidarsi. Nel biglietto si legge: “Non mi resta più nulla da vedere al mondo, me ne vado… Nessuno deve essere considerato responsabile della mia morte”.

Il suicida era schivo e taciturno

Il tifoso indiano, grande ammiratore di Leo Messi, talentuoso giocatore del Barcellona e dell’Argentina, ha mantenuto la terribile promessa fatta dopo la disfatta dell’Argentina contro la Croazia. L’uomo non immaginava che per la ‘pulce’ e i suoi sarebbe stato un Mondiale amaro. Una fonte della Polizia, citata dal Times of India, ha comunicato che il corpo esanime del commercialista è stato ritrovato alle 8.30 (ora locale) di domenica 24 giugno 2018. Il suicida, descritto come una persona taciturna ed introversa, era solito appuntare sui suoi diari quello che pensava e le sue emozioni. Di recente aveva scritto: “Messi, la mia vita è dedicata a te, in attesa di vederti alzare al cielo la Coppa del Mondiale in Russia”.

Immagine di Messi come sfondo del cellulare

Un parente del 30enne indiano ha raccontato che, il giorno prima della sfida Argentina-Croazia, il commercialista aveva acquistato la divisa ufficiale della Nazionale albiceleste, personalizzata con il numero 10 di Messi. Il talentuoso giocatore del Barcellona e dell’Argentina era un vero mito per il suicida. La sua immagine era stata usata come sfondo del telefonino. Intanto l’Argentina si prepara ad affrontare la Nigeria. Le due Nazionali si incontreranno il prossimo 26 giugno 2018. Si vocifera che Messi e Mascherano abbia imposto al ct albiceleste alcune condizioni, come l’allontanamento del portiere Caballero.

SHARE
Blogger amante della verità e della libertà di informare ed essere informati. Dedico alla scrittura e alla lettura gran parte delle mie giornate. Dopo la laurea in legge sono stato 'rapito' da questo splendido mestiere. Ringrazio tutti i lettori, anche quelli che non gradiranno i miei contenuti.