Juventus, Emre Can arriva a Torino: visite mediche e firma del contratto

0
660
Juventus: visite mediche per Emre Can

Juventus: visite mediche per Emre CanColpaccio della Juventus. Oggi, 21 giugno 2018, è il giorno di Emre Can. Il centrocampista tedesco è arrivato a Torino. Questa giornata, per lui, sarà connotata da interviste e visite mediche. Attualmente il calciatore, classe 1994, è vincolato al Liverpool ma il contratto scadrà a fine mese, quindi tra pochi giorni. Dopo le visite mediche presso il JMedical, Can firmerà un contratto che lo lega al club bianconero fino a giugno 2023. Incasserà oltre 5 milioni di euro netti a stagione, più i bonus. A breve la Juventus ufficializzerà anche l’arrivo di Cancelo dal Valencia. I vertici della Juve e quelli della squadra spagnola si sarebbero incontrati a Milano per chiudere la trattativa. Il team bianconero verserà 38 milioni di euro nelle casse del Valencia.

Colpaccio della Juventus: Real Madrid e Bayern Monaco erano interessate a Can

Davanti al JMedical di Torino si sono già radunati molti tifosi della Juventus per salutare il nuovo acquisto Emre Can. Il tedesco firmerà il contratto quadriennale in giornata. Marotta e Paratici avevano già tentato di portare il tedesco a Torino, diversi mesi fa, ma avevano dovuto affrontare la freddezza del Liverpool che, alla fine, ha scelto la via della scadenza del contratto. Tante squadre erano interessate al centrocampista tedesco, Bayern Monaco, Real Madrid e Paris Saint Germain in primis.

Juventus rafforza il centrocampo: Emre Can giocatore con grande fisicità

Il centrocampo juventino, con Emre Can, cambierà. Il tedesco è dotato di grande fisicità e può fare sempre la differenza, specialmente nei big match. E’ indubbio che Can sia cresciuto moltissimo nelle file del Liverpool. Col passar del tempo era diventato un vero pilastro insostituibile nella squadra allenata da Klopp, che quest’anno ha conquistato la finale di Champions (persa contro il Real Madrid). Can ha lasciato il Liverpool in sordina, proprio come era arrivato. Ai tifosi inglesi mancheranno certamente le sue giocate e i suoi gol. Il nuovo giocatore della Juventus non sta disputando i Mondiali in Russia con la Nazionale tedesca perché non è stato convocato dal ct. Negli ultimi mesi, il 24enne ha avuto seri problemi alla schiena che hanno limitato notevolmente le sue performance.

SHARE
Blogger amante della verità e della libertà di informare ed essere informati. Dedico alla scrittura e alla lettura gran parte delle mie giornate. Dopo la laurea in legge sono stato 'rapito' da questo splendido mestiere. Ringrazio tutti i lettori, anche quelli che non gradiranno i miei contenuti.