Aziende di schiavisti terrorizzati dallo smart working

smart-working-lavoratori

Con l’emergenza sanitaria, siamo stati tutti paralizzati a casa. Se non si va sul posto di lavoro, è il posto di lavoro che va da te. Negli anni 1950 non si poteva fare; nel 2020, sì. C’è lo smart working. Definizione inventata da noi italiani, e non usata né dagli Usa né dalla Gran Bretagna. Approssimativamente, ma molto a spanne, è il telelavoro, il lavoro a distanza. Ma adesso ci sono aziende di schiavisti terrorizzati dallo smart working: tutti dentro. Però la pandemia ha anche dato opportunità, non sfruttate da manager senza preparazione.

Appena questi dirigenti (arrivati lì per caso, raccomandazioni, conoscenze storte, corridoi di preferenza, spinte da molto in alto) hanno potuto, c’è stata la retromarcia. Stop smart working e tutti dentro a lavorare. In ufficio.

Peccato. Il Covid, disgrazia epocale, ha dato anche chance, ha aperto mondi, orizzonti, il futuro. Tu che lavori da casa, non inquini, non sporchi, non crei traffico. L’azienda che risparmia sulle utenze e su eventuali immobili, potendoli vendere o potendo terminare gli affitti onerosi. Maggiore produttività, maggiore qualità del lavoro.

Ma poi ci sono loro: aziende di schiavisti terrorizzati dallo smart working. Manager inadatti, che solo in Italia possono vivere. Ché all’estero verrebbero sbattuti fuori dopo un quarto d’ora. Questi pseudo-dirigenti hanno la smania di controllare dal vivo, de visu, di persona. Come gli schiavisti. Con  la frusta. Sono indietro, fanno solo danni all’azienda, ai lavoratori, alla produttività, alla qualità dell’aria e della vita, con costi sociali che crescono per le malattie.

Non ultimo, c’è il rischio Covid. Virologi ed esperti ci dicono che più stai a casa e meglio è. Se esci, rischi. Sputi, saliva, aerosol nei mezzi pubblici, negli uffici. Cose che tutti toccano. Il contagio è lì: aspetta solo che ci sia gente in ufficio. 

L’Italia del lavoro in ufficio è vecchia, rimbambita, rintronata. Servirebbe una rivoluzione anche fra i manager. Fanno bene i ragazzi a scappare da questa nazione di dinosauri, per trovare spazio in Paesi più evoluti.

Sembra che le notifiche siano off!