Nasce nuova start up per consulenza legale

start up

Si chiama Arcost ed è la nuova start up nata per offrire consulenze legali o commerciali direttamente online, che si riserva di venire in aiuto di qualsiasi categoria di individui: dal ragazzo inesperto al disoccupato che non può permettersi una consulenza legale presso uno studio.
Il progetto Arcost nasce dall’idea di alcuni amici professionisti e specializzati in ambiti differenti che hanno deciso di unire le proprie conoscenze per offrire un servizio efficiente e quanto più possibile chiaro agli utenti che non hanno dimestichezza su argomenti talvolta spinosi.
Se è vero che su internet ormai si trova “quasi” ogni risposta ai dubbi che abbiamo, è pur vero che questa risposta talvolta è inesatta o dozzinale. CCSNEWS ha avuto il piacere di incontrare uno dei ragazzi fondatori di Arcost, che ci spiega meglio in cosa consiste la loro idea.

Come nasce Arcost?
Il progetto è portato avanti da un gruppo di professionisti, ciascuno con una competenza specifica: siamo avvocati, commercialisti, ricercatori per l’università. Svolgiamo la nostra professione ma siamo accomunati da un interesse per la comunicazione e per il web che ci ha spinti ad avviare questo progetto. Il nostro obiettivo è far comprendere a tutti in maniera limpida una materia complessa come il diritto.

In che modo pensate di poter aiutare l’utente medio di internet, che spesso non ha un indottrinamento base sugli argomenti di cui vi occupate?
Sul web i contenuti che riscuotono più ampio consenso sono i video, lo dicono le statistiche. Tuttavia se parliamo di video di diritto le cose cambiano. Per quanto sia utile, un video di un’ora che parla di tasse, fisco e leggi annoia. Noi quindi realizziamo video didattici brevi, semplici e divertenti che rendono più piacevole l’apprendimento dell’argomento trattato.

In cosa consiste la novità e chi sono gli utenti a cui vi rivolgete?
Oggi in internet le novità nel vero senso stretto del termine sono poche. Esiste davvero di tutto e ogni settore dello scibile umano è praticamente saturo. Infatti noi siamo consapevoli che esistono anche numerosi siti incentrati sulle consulenze legali e sul diritto, non siamo sprovveduti. Tuttavia – ed è in questo che consiste la novità, secondo noi – molti portali adoperano un linguaggio ad esclusivo per gli addetti ai lavori, che talvolta confonde le idee a chi per la prima volta si avvicina ad un mondo così complesso.
Il nostro obiettivo è quello di rivolgerci a tutti, ma proprio tutti, dai giovani alle prese con i classici intoppi nella burocrazia universitaria, ai pensionati, ai disoccupati che non possono permettersi consulenze online, ai piccoli imprenditori, o ai proprietari di blog e ecommerce. Ma rispondiamo anche a richieste molto semplici, ad esempio sulla compilazione dei moduli per le tasse o su come inoltrare un bonifico.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI