David di Donatello, Mattarella: “Il cinema e la cultura risorse importanti per l’Italia”

mattarella

Stasera la premiazione

Stasera si terrà la premiazione dei premi dedicati al cinema italiano ovvero i David di Donatello, manifestazione che é alla sua sessantesima edizione. La cerimonia verrà trasmessa in diretta su Sky, presentatore della serata sarà il simpaticissimo Alessandro Cattelan. Come da tradizione, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato al Palazzo del Quirinale attori, registi, produttori e tecnici che sono tra i candidati ai premi che verranno consegnati.

Il messaggio del Presidente

Il Capo di Stato ha dichiarato: “Il cinema é necessario perché aiuta a pensare!”. Ed hai poi aggiunto: “Tutto questa magia della macchina da presa, dei ciak e della pellicola, è fondamentale per i giovani, perché riesce ad offrire spunto per la poesia e per le emozioni; le storie raccontate nei film sono espressione della cultura e delle tradizioni del nostro paese, come i corpi di tante persone che continuano a riversarsi nel Mediterraneo”. Proprio la tragedia in mare di un anno che ha visto morire più di 800 persone, ê stata raccontata nel film “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi, che é stato girato a Lampedusa, durante i giorni della piena al centro di prima accoglienza dell’isola siciliana e che, purtroppo, si lega nuovamente alla stretta attualità, viste le ultime tragedie del mare in queste ore. La pellicola é candidata al David di Donatello come miglior film.

Legame forte tra cinema ed Italia

“Stiamo attraversando un periodo di continuo cambiamento e questo non ha compromesso il cinema italiano che é riuscito a sopravvivere e a restare al passo dei cambiamenti”. La riflessione del Presidente Mattarella è molto concreta e profonda: “Tra le sceneggiature dei registi e la nostra Repubblica c’è un legame fortissimo, che ha radici lontane fin dal Neorealismo, il cinema italiano, quello vero e verace del Dopoguerra. Ed è per questo che l’industria del nostro cinema, così come la cultura, sono assolutamente da difendere, da preservare e da sviluppare ancora. Sono due delle grandissime risorse che abbiamo in Italia e che sono nostro vanto nel mondo intero”.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI