Il vulcano Sakurajima spaventa il Giappone: eruzione a 50 km dalla centrale nucleare

vulcano sakurajima

vulcano sakurajimaTensione e paura in Giappone, per il risveglio del vulcano Sakurajima che venerdì ha ripreso ad eruttare.
Il vulcano Sakurajima domina la città di Kagoshima. L’Agenzia meteorologica ha riferito che il Sakurajima, che dista a circa 50 chilometri di distanza dalla centrale nucleare di Sendai, nella Prefettura di Kagoshima, si è svegliato alle ore 06:56

La televisione locale ha mostrato il momento in cui la lava e i fumi sono fuoriusciti dal cratere. Non si hanno notizie di morti o feriti.
L’accesso alla zona è stato bloccato, i controlli di sicurezza posti a 2 chilometri dal cratere vietano ai cittadini di avvicinarsi. Il livello di allerta è salito da 2 a 3.

Kazuhiro Ishihara, professore emerito presso l’Università di Kyoto e un fra i massimi esperti ad essersi occupati negli anni del vulcano Sakurajima, ha dichiarato che l’eruzione non avrebbe avuto un impatto grave immediato sulle aeree residenziali limitrofe perché il getto dei detriti non supera i 2 chilometri.

L’eruzione di venerdì, ha dichiarato Ishihara, è nella media se si considerano le eruzioni passate del vulcano.
I residenti hanno affrontato l’emergenza con estrema calma e non si sono verificate scene di panico durante l’evacuazione della zona.

“Sono uscito fuori da casa mia subito dopo aver sentito la notizia, ma non ho avvertito alcuna differenza per quanto concerne il vulcano”
Ha detto Yoko Noguchi, un anziano di 75 anni, che vive nella parte nord-occidentale dell’isola Sakurajima.

“Non ho alcuna paura perché ci sono abituato.”
, ha invece commentato Toru Sakamoto, di anni 56, che al contrario di Noguchi ha sentito l’esplosione da casa sua ma che con estrema calma sembra intenzionato a non spezzare la sua routine.

L’arcipelago giapponese si trova nel Pacifico sulla cima del cosiddetto “anello di fuoco” e contiene più di 100 vulcani. Nel 2014, l’ eruzione del Monte Ontake nel Giappone centrale ha ucciso un totale di 57 persone.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI