Se hai queste videocassette, hai un piccolo tesoro

Videocassette

In tema di collezionismo, dopo il boom avuto dai vinili negli ultimi anni, le videocassette saranno il nuovo trend. Gli esporti nel settore lo dicono già da un paio di anni, invitando a non gettare via le vecchie vhs. Il loro valore è infatti destinato ad aumentare vertiginosamente nel giro di poco tempo.

Questa previsione ci appare decisamente veritiera. Basta farsi un giro nei vari siti di vendita per capire la crescita di questo fenomeno. Basta notare anche l’aumento incredibile del prezzo dei videoregistratori di seconda o addirittura terza mano. Duecento euro a volte non bastano per l’acquisto.

Videocassette, la regola

Anche per le videocassette vige la regola aurea, meno copie più valore, più insuccesso ha avuto il film, più la vihs diventa oggetto di culto. Per questo a farla da padrone in questo nascente mercato, sono i cosiddetti film di serie B, i cosiddetti B Movie.

In questo genere, spiccano gli horror, ancor meglio, quelli girati a basso costo, o ancora i film, pensati direttamente per le catene di Blockbuster che proliferavano fino a vent’anni fa in Italia e in tutto il mondo, film, che di fatto non sono mai usciti al cinema e vedevano la luce solo su vhs.

Al secondo posto di questa scala di valore, troviamo gli spin off, i prequel, i franchise, delle grandi saghe che non hanno avuto successo e in generale i film che si sono rivelati un flop al botteghino e che sono diventati cult nel corso degli anni.

Sia perché magari rivalutati dalla critica, si pensi cosa è accaduto con il successo mondiale di Quentin Tarantino che ha difatti dato lustro e nuova luce a certi film polizieschi italiani degli anni 70. Sia per le storie che stanno dietro alla lavorazione del film.

Ma andiamo più nel dettaglio, segnalandovi alcuni dei titoli più ricercati dai collezionisti o quelli che tra non molto potrebbero rivelarsi un tesoro per i possessori.

Alcuni titoli

I film targati Disney in vhs, hanno decisamente un buon mercato. Queste videocassette, in buone condizioni si intende, ma questo discorso vale per ogni titolo, possono valere molto, specie nelle edizioni speciali.

La videocassetta della versione speciale del Re Leone ad esempio, ha una quotazione che si aggira sui mille euro. Altri classici, come La Bella e la Bestia e Pinocchio, hanno un valore che vai dai trecento euro in su.

Tra i B Movie che hanno acquisito un certo valore, vi segnaliamo: Betrayed – Tradita, Il Decamerone Nero, Africa Addio, Blood Sister, Anthropophagous, Castle of Freaks , Don’t Open the Window. Questi titoli hanno una quotazione superiore ai mille euro.

Meno rare ma di certo più probabile la loro presenza nelle vostre case, sono le vhs di film più recenti, dagli anni 90 in poi, quelli che puntualmente vengono riproposti in televisione specie d’estate, per intenderci, fare una lista sarebbe troppo lunga.

Ma sappiate che molte di queste videocassette hanno acquisito una discreta quotazione. In particolare quei film che non sono mai usciti in dvd. In questo caso, le quotazioni vanno da 50 a 150 euro.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
1
Shares