100 anni di Associazione Italiana Donne Medico (AIDM): il francobollo è un vero spettacolo!

Francobollo Associazione Italiana Donne Medico

Lo scorso 3 dicembre, la collezione filatelica italiana si è arricchita di un altro straordinario francobollo, dedicato all’Associazione Italiana Donne Medico (AIDM). Andiamo a vedere insieme come è fatto e quanto costa questo nuovo esemplare.

L’Associazione Italiana Donne Medico (AIDM) è un’associazione apartitica, aconfessionale e senza fini di lucro, fondata il 14 ottobre 1921 a Salsomaggiore Terme. Nel 1922 è stata riconosciuta a Ginevra come membro della Medical Women’s International Association. Oggi conta circa duemila socie distribuite in oltre cinquanta sezioni, diffuse su tutto il territorio nazionale.

L’emblema dell’associazione è la figura di Igea, figlia di Esculapio e Dea della Salute, che tiene nella mano una coppa in cui si abbevera il serpente. Il motto è “Matris Animo Curant ” (curano con animo di madre). A cento anni dalla sua fondazione, l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato Italiano e Poste Italiane hanno deciso di rendere onore a questa associazione emettendo un francobollo ad essa dedicata.

Francobollo Associazione Italiana Donne Medico

Caratteristiche, tiratura e prezzo del francobollo

Come anticipato, la data di emissione di questo francobollo è stata lo scorso 3 dicembre. Si tratta di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico”, dedicato all’Associazione Italiana Donne Medico (AIDM), nel centenario della fondazione.

Nella vignetta sono raffigurate quattro figure femminili stilizzate in abbigliamento sanitario rappresentative delle donne medico. In alto, rispettivamente a destra e al centro, sono presenti il logo dell’Associazione Italiana Donne Medico e il motto dell’Associazione “PARITÀ DI GENERE, PARITÀ DI CURA”. Completano il francobollo la leggenda “CENTENARIO ASSOCIAZIONE DONNE MEDICO”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”. Il francobollo è stato emesso con una tiratura di 300mila esemplari, divisi in fogli da 45 pezzi per ognuno. Il prezzo del francobollo è attribuibile appunto ad una tariffaria “B”. Costa quindi 1,10 euro a pezzo.

Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati possono essere acquistati presso gli Uffici Postali abilitati di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito ufficiale di Poste Italiane.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares