160 anni di Campari: il Ministero ha dedicato un francobollo al mitico aperitivo! Ecco quanto vale!

Francobollo Davide Campari - Milano

Oggi vi mostreremo un altro bellissimo francobollo dedicato ad un’altra eccellenza italiana nel mondo alimentare e, più nello specifico, delle bevande, la Davide Campari – Milano.

A chi non è mai capitato di fare un delizioso aperitivo, bevendo il famosissimo bitter monodose rosso Campari? La storia di questa azienda, oggi di successo mondiale, parte da molto lontano. Precisamente nel 1860.

In quell’anno, infatti, Gaspare Campari avviò a Milano una distilleria a cui seguirà poi l’apertura del Caffè Camparino, nella Galleria Vittorio Emanuele II. Alla morte del fondatore, la gestione dell’azienda, già allora nota per il suo Bitter, passa a uno dei suoi cinque figli, Davide Campari, che nel 1896 cambia la denominazione in Gaspare Campari – Fratelli Campari Successori.

Sarà proprio Davide a dare un decisivo impulso alla società, sia sul piano dello sviluppo industriale, sia concentrando la produzione su due prodotti, il Bitter e il Cordial. Nel 1910 viene trasformata in Davide Campari & C. e nel 1932 inizia la produzione del Campari Soda.

Con la morte di Davide Campari e della sorella Eva, avvenuta nel 1943, l’altro fratello Guido Campari e il nipote Antonio Migliavacca trasformano la società in Davide Campari – Milano S.p.A.

Nel 2020, il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di omaggiare la Davide Campari – Milano S.p.a. con l’emissione di un francobollo celebrativo per il 160esimo anniversario della sua fondazione.

Caratteristiche e valore del francobollo

Francobollo Davide Campari - Milano

Il francobollo, ordinario, è stato emesso il 14 settembre del 2020 ed è entrato a far parte della serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”.

La vignetta raffigura la rivisitazione de ‘Lo Spiritello’, manifesto pubblicitario divenuto icona del marchio Campari realizzato dall’artista livornese Leonetto Cappiello nel 1921, che ritrae il primo ‘testimonial’ di Campari. Al centro è riprodotto il logo realizzato per i 160 anni della Davide Campari-Milano. Completano il francobollo la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Il suo valore sul mercato filatelico attualmente si aggira sui 2,00 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
1
Shares