Ami la Filatelia? Allora devi assolutamente vedere questo francobollo celebrativo di una delle eccellenze italiane più importanti!

Francobollo centenario Moto Guzzi

Da qualche giorno, la collezione filatelica italiana si è arricchita di un altro straordinario francobollo che celebra una delle ziende più famose italiane a livello mondiale nel campo dei motori. Andiamo a conoscere meglio il francobollo Moto Guzzi.

La Moto Guzzi è un’azienda italiana di motociclette attiva ufficialmente dal 15 marzo del 2021. Quel giorno, infatti, il cavaliere Emanuele Vittorio Parodi, suo figlio Giorgio e l’amico di quest’ultimo Carlo Guzzi, fondarono a Genova la “Società Anonima Moto Guzzi”, con sede legale nel capoluogo ligure e sede produttiva a Mandello Tonzanico. Per il logo fu scelta l’aquila, simbolo dell’aviazione del Corpo della Regia Marina nella Prima Guerra Mondiale. La scelta fu presa in onore al comune amico e mancato quarto socio Giovanni Ravelli, pilota motociclistico e aviatore, caduto con il suo aereo durante un volo di collaudo nel 1919.

Francobollo centenario Moto Guzzi

Nel 2021, per celebrare il centenario dall’anno di fondazione di questa eccellenza italiana, l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato ha deciso di creare e mettere in circolo un francobollo commemorativo in onore proprio della Moto Guzzi. Andiamo a vedere come è fatto.

Caratteristiche del francobollo Moto Guzzi

La data ufficiale di emissione del francobollo Moto Guzzi è l’11 settembre del 2021. Si tratta di un francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”.

Nella vignetta è rappresenta l’evoluzione delle motociclette della Moto Guzzi, lungo l’arco della sua storia secolare. Riproduce infatti due moto tra le più rappresentative. La “Normale” del 1921 e la “V7 Stone Livrea Centenario” del 2021. In alto è riprodotto il logo del centenario della Moto Guzzi e, sullo sfondo, il disegno del classico motore bicilindrico Moto Guzzi a V di 90° raffreddato ad aria. Completano il francobollo la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ZONA 1”.

Questo francobollo ha una tiratura di un milione di esemplari, divisi in fogli da 28 esemplari per ognuno. È possibile acquistarne uno in qualsiasi ufficio postale o sul sito ufficiale di Poste Italiane, per un prezzo di 1,15 euro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares