Ancora non è stata messa in circolazione ed è già esaurita! Ecco la nuova moneta del 2021

Valore moneta Centenario del Milite Ignoto 1921-2021

La nuova apprezzatissima moneta della collezione numismatica 2021, sarà disponibile dal prossimo 6 ottobre, ma è già esaurita! I collezionisti sono riusciti a prenotarla e ad accaparrarsela prima della data di uscita! Si tratta della moneta Centenario del Milite Ignoto 1921-2021.

L’esemplare è stato coniato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano in occasione del centesimo anniversario della traslazione del Milite Ignoto all’Altare della patria (Roma, 4 novembre 1921-2021).

La moneta Centenario del Milite Ignoto 1921-2021 è realizzata in Argento 925‰, ha un diametro di 32 millimetri, un peso di 18 grammi e presenta un bordo con godronatura spessa continua.

Nella facciata del dritto presenta la raffigurazione di un un soldato italiano che legge una lettera in un momento di riposo. In esergo, compare la scritta in stampatello maiuscolo “REPUBBLICA ITALIANA”. Quest’ultima è delimitata verso il basso dal tricolore della bandiera italiana. Infine,verso sinistra, troviamo la firma dell’autore della moneta PETRASSI.

Valore moneta Centenario del Milite Ignoto 1921-2021

Nella facciata del rovescio, invece, troviamo un disegno che raffigura uno dei due bracieri posti ai lati del sacello del Milite Ignoto che custodisce, all’interno dell’Altare della Patria, un soldato italiano caduto nella Prima Guerra Mondiale a ricordo e commemorazione di coloro che hanno donato la vita in nome dell’Italia e della sua libertà. Verso destra, ad arco e vicino al bordo, compare la scritta “MILITE IGNOTO” e le date commemorative “1921-2021”. In basso, sempre verso destra, c’è una piccola R che indica la Zecca di Roma. Infine, in basso a tutto troviamo il valore nominale della moneta, ossia 5 EURO.

Il valore della moneta Centenario del Milite Ignoto 1921-2021

La moneta Centenario del Milite Ignoto 1921-2021 sarà disponibile dal prossimo 6 ottobre. È stata coniata in soli 5 mila pezzi e i collezionisti hanno avuto modo di prenotarla sul sito ufficiale della Zecca, in Fior di Conio e confezionata in astuccio per un prezzo di 50 euro. Infatti, risulta già esaurita.

Coloro che sono riusciti ad accaparrarsela, nonostante non ce l’abbiano ancora tra le mani, l’hanno già rimessa in vendita su siti privati per prezzi che variano tra i 70 e i 90 euro!

È molto probabile che dopo l’emissione, vista la bassa tiratura di pezzi coniati, questa moneta raggiungerà valori ancora più elevati!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares