Attento al resto! Se ti capita questa moneta da 2 euro potrai ritenerti molto fortunato!

2 euro Canis Lupus Estonia 2021

Oggi andiamo a conoscere una nuovissima moneta, messa in circolazione lo scorso 20 ottobre, coniata per l’Estonia, uno degli ultimi paesi ad aderire alla moneta unica europea. Stiamo parlando della moneta da 2 euro Canis Lupus.

L’Estonia, tra i 10 nuovi stati membri dell’unione europea dal 2004, è stato il primo ad aver aderito anche all’euro. Le monete dell’euro estoni dovevano, inizialmente, iniziare a circolare dal primo gennaio del 2007, ma per via del mancato raggiungimento da parte dell’Estonia dei valori di inflazione richiesti, la data è stata posticipata al primo gennaio 2011.

Da quella data sono state tre le zecche che hanno coniato le monete per l’Estonia, non disponendo quest’ultima di una Zecca di Stato propria. Questi paesi sono la Finlandia, la Slovacchia e l’Olanda. L’illustrazione che è comparsa sul dritto delle monete di tutti i tagli dell’euro estone, è stato selezionato un disegno realizzato da Lembit Lõhmus e raffigurante una mappa dell’Estonia con l’anno di conio al di sopra di essa e la scritta EESTI (Estonia in estone) al di sotto; il tutto circondato dalle dodici stelle della bandiera dell’Unione europea.

Col passare degli anni, così come avviene in tutti i paesi, si è deciso di coniare alcune versioni di alcune monete che celebrassero simboli importanti per l’Estonia.

Quest’anno, appunto, sulla moneta da 2 euro si è deciso di raffigurare un lupo, considerato animale simbolo del paese.

2 euro Canis Lupus Estonia 2021

Il rovescio della moneta è esattamente uguale a quello di tutte le altre monete europee, sul dritto, invece, troviamo al centro un lupo che ulula in una foresta, sovrastata da un cielo stellato. In alto c’è la scritta “Canis Lupus”. In basso, ai lati, invece, ci sono la sigla “EESTI” e l’anno di conio (2021).

Valore della moneta da 2 euro Canis Lupus

La messa in circolo di questa moneta, come anticipato, è stata lo scorso 20 ottobre. Si tratta quindi di una moneta molto nuova. La sua tiratura non è altissima. Sono stati infatti coniati solo 1 milione di pezzi, il che renderà molto difficile trovarla nel resto del supermercato, soprattutto qui in Italia.

Attualmente il valore di una moneta da 2 euro Canis Lupus Estonia 2021 in Fior di Conio si aggira sui 3,50 euro. Ci sono però 12.000 pezzi venduti in Coincard, che valgono già 15 euro. Un valore che, tra l’altro, tenderà a salire molto rapidamente.

Se siete appassionati di Numismatica, dunque, vi consigliamo di acquistare questa moneta il prima possibile, o di tenerla da parte qualora vi capitasse per caso tra il resto. Tutto questo perché in futuro varrà sicuramente qualcosa di importante.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares