Attenzione! Se hai questa moneta possiedi una vera fortuna!

Valore moneta da 20 centesimi 1863 Stemma Vittorio Emanuele II

È arrivato il momento di aprire i vecchi salvadanai e scoprire se avete in casa una moneta da 20 centesimi 1863 Stemma Vittorio Emanuele II.

La storia di questa vecchia moneta risale al 1862, quando a seguito di una nuova Legge Monetaria, si decise di coniare una moneta da 20 centesimo in Argento, in sostituzione alla moneta da 25 centesimi. La moneta conosciuta poi con il nome di “Stemma” venne coniata nel 1863 dalla Zecca di Torino, con una tiratura di soli 461 esemplari.

Poiché era molto simile alla moneta in Oro da 5 Lire, poteva essere facilmente placcata. Così, ben presto si decise di ritirarla. Tuttavia, alcuni esemplari riuscirono a sfuggire al ritiro e oggi sono ricercatissimi nel mondo numismatico. Andiamo a vedere le caratteristiche e il valore della moneta da 20 centesimi 1863 Stemma Vittorio Emanuele II.

È composta in Argento 835/1000, ha un diametro di 16 millimetri, un peso di solo 1 grammo e presenta un contorno liscio.

Nella facciata del dritto presenta la raffigurazione della testa del Re Vittorio Emanuele II rivolta verso destra. Sotto il collo dello stesso, c’è la firma dell’autore della moneta e subito sotto il millesimo di conio 1983. Infine, nel contorno troviamo la scritta in stampatello maiuscolo “VITTORIO EMANUELE II”.

Valore moneta da 20 centesimi 1863 Stemma Vittorio Emanuele II

Nella facciata del rovescio, invece, troviamo al centro uno stemma sabaudo sormontato da una corona reale e adornato dal collare dell’Annunziata e da rami di alloro. In basso c’è il valore nominale, ovvero C. 20 e nel contorno la scritta “REGNO D’ITALIA”. Il valore nominale è racchiuso tra il segno di Zecca T e la sigla BN in incuso all’interno di un rettangolo, che indica la Banca Nazionale.

Il valore della moneta da 20 centesimi 1863 Stemma Vittorio Emanuele II

La moneta da 20 centesimi 1863 Stemma Vittorio Emanuele II è oggi considerata un esemplare rarissimo, per questo il suo valore è davvero considerevole.

È classificata come R5 e ha un valore di 90.000€ in stato Splendido, 40.000€ in stato Bellissimo e 25.000€ in stato Molto Bello.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares