Avete conservato delle banconote da 50.000 lire? Attenzione! Potreste avere tra le mani un piccolo tesoro

50.000 lire Bernini

Se in un sabato della metà degli anni novanta avevi tra i 20 ed i 30 anni e ne avevi una in tasca, eri quasi da considerare ricco. Stiamo parlando della banconota da 50.000 lire Bernini. Di questa banconota, negli anni, ne sono state create due versioni. Oggi andremo a capire se esse hanno acquistato un valore che magari è anche cresciuto nel tempo.

La prima versione delle 50.000 lire è stata stampata dal 1984 al 1992, mentre la seconda, chiamata Bernini Secondo Tipo, presenta dei colori più accesi ed è stata stampata dal 1992 al 1999.

50.000 lire Bernini

Anche in questo caso, per determinare il valore del pezzo che magari ci ritroviamo tra le mani, bisogna tenere conto di due imprescindibili fattori: lo stato di conservazione ed il numero di serie. Andiamo a capire quanto possono valere queste banconote.

Valore delle 50.000 lire Bernini del 1° tipo

A fare molta gola ai collezionisti, sono i numeri di serie iniziali, particolari o sostitutivi.

Le banconote del primo tipo, con numero di serie che inizia per “AA” e finisce per “A”, possono valere anche 350 euro.

Quelle che hanno numeri di serie tutti uguali, per esempio “222222”, possono valere intorno ai 320 euro.

Quelle che invece presentano dei numeri di serie in sequenza, ossia “123456”, valgono all’incirca 220 euro.

Le prime banconote di una serie, che quindi presentano il numero “000001”, possono essere vendute anche a 500 euro.

Per le banconote sostitutive, che quindi riportano la lettera “X” all’inizio, un collezionista potrebbe sborsare anche 340 euro.

Se si possiede una banconota da 50.000 lire Bernini del primo tipo, ma che non appartiene a nessuna delle categorie sopraelencate, si potrebbe comunque ricavarne fino a 70 euro.

Prestate molta attenzione se ne avete una che ha il numero di serie che inizia per “XE”, perché essendo più rara delle altre, può valere anche 2.500 euro.

Valore delle 50.000 lire Bernini del secondo tipo

  • Numero di serie che inizia per AA e finisce per A: fino ai 250 euro;
  • Numeri di serie tutti uguali (111111): fino a 300 euro;
  • Numeri di serie sequenziali (123456): fino a 220 euro;
  • Prime banconote di una serie (000001): fino a 350 euro;
  • Numeri di serie sostitutive: fino a 190 euro;
  • Tutte le altre: fino a 50 euro.

Concludiamo facendo un’importante precisazione. Tutti i valori delle banconote da 50.000 Bernini che vi abbiamo fornito in precedenza, sono da attribuire a pezzi conservati in Fior di Stampa, ossia in condizioni perfette. Se la banconota, al contrario, presenta segni di usura, è inevitabile che tali cifre scendano.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
37
Shares