Collezione numismatica 2021: la moneta da 50 euro riedizione della vecchia Lira. Vale già una fortuna!

Prezzo e caratteristiche della moneta da 50 euro La Riedizione della Lira - 1 Lira

Oggi vogliamo mostrarvi e parlarvi di una nuova moneta che andrà a fare parte della collezione numismatica 2021 del Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano: la moneta da 50 euro La Riedizione della Lira – 1 Lira.

Ogni anno, la Zecca di Stato Italiana delizia cittadini e collezionisti con dei meravigliosi esemplari creati ad hoc per commemorare avvenimenti o personaggi storici.

Il prossimo 4 novembre 2021 verrà messa in vendita la riedizione della storica moneta da 1 lira Bilancia coniata dal 1951.

Prezzo e caratteristiche della moneta da 50 euro La Riedizione della Lira - 1 Lira

Questo esemplare sarà composto in oro 999,9/1000, avrà un diametro di 28 millimetri, un peso di 15,55 grammi e avrà un valore nominale di 50 euro.

Sarà coniata in soli 1.999 esemplari ed è già prenotabile sul sito ufficiale della Zecca di Stato Italiana, ad un prezzo record di 999 euro. Dato il pregio del materiale utilizzato, la bassa tiratura e lo spropositato prezzo d’acquisto, rappresenta un vero investimento per coloro che riusciranno ad accaparrarsela.

Caratteristiche della moneta da 50 euro La Riedizione della Lira

Come anticipato, questa moneta è un omaggio alla moneta da 1 lira del 1951. Per questo motivo, riporta sulle due facciate molte delle caratteristiche di quella storica moneta.

Sul dritto compare, al centro, una bilancia contornata dalla scritta in stampatello maiuscolo “REPVBBLICA ITALIANA”. In esergo troviamo la firma dell’autrice, ossia Maria Angela Cassol. Nel contorno esterno, vicino al bordo, è presenta un cerchio di perline.

Per quanto riguarda il rovescio, troviamo al centro e in grande il numero 1, che sta ad indicare il valore che aveva la moneta negli anni cinquanta. Alla sua destra compare una cornucopia, mentre a sinistra troviamo il valore nominale della riproduzione di oggi (50 euro) e, subito sotto, l’anno 2021 e la R della Zecca di Roma. Anche su questa facciata, a contornare il tutto, è presente lo stesso cerchio di perline.

Siamo d’accordo sul fatto che il prezzo di vendita di questa moneta sia abbastanza proibitivo per tutti. Allo stesso tempo, riconosciamo che fare uno sforzo così grande oggi, potrebbe risultare una scelta azzeccatissima per il futuro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
8
Shares