Euroscience Open Forum di Trieste: un francobollo per l’evento scientifico più importante a livello europeo!

Francobollo Euroscience Open Forum Trieste 2020

Il francobollo di cui vogliamo parlarvi oggi è stato emesso nel 2020 ed è dedicato ad uno degli aventi scientifici più importanti a livello europeo, l’Euroscience Open Forum, che in quell’anno si è tenuto nella città italiana di Trieste.

Partiamo con la storia. EuroScience è un’organizzazione di base paneuropea per il sostegno e la promozione della scienza e della tecnologia in Europa. I membri di EuroScience sono costituiti da individui interessati a costruire un’Europa scientifica. I suoi membri includono chiunque sia interessato alla ricerca europea, siano essi scienziati professionisti, responsabili politici, industrie o membri del pubblico.

Fondata nel 1997 da membri della comunità di ricerca europea, dal 2004, ogni due anni, una città europea ospita il meeting ad essa dedicato.

Per ben due volte il nostro paese ha ospitato il Forum. Nel 2010 si è tenuto a Torino, mentre nel 2020 a Trieste. E proprio a quest’ultimo è dedicato il francobollo che vi presentiamo oggi. Andiamo a scoprire insieme quali sono le sue caratteristiche e qual è il suo valore nel mercato filatelico.

Caratteristiche e valore del francobollo

Francobollo Euroscience Open Forum Trieste 2020

La data di emissione di questo francobollo celebrativo dell’Euroscience Open Forum (ESOF), è stata il 2 settembre del 2020.

La vignetta raffigura alcuni “lampioni di Trieste”, tipici dell’architettura cittadina, avvolti da un fascio di luce, a rappresentare la simbiosi e il coinvolgimento della città nel nome della scienza e della conoscenza. A destra è riprodotto il logo dell’EuroScience Open Forum. Completano poi il francobollo la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B ZONA 1”.

Il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato italiani hanno emesso ben un milione di esemplari di questo francobollo, divisi in fogli da quarantacinque pezzi per ognuno.

Sebbene abbia avuto una tiratura di esemplari molto alta, tutti i francobolli in vendita sui canali ufficiali di Poste Italiane, al tempo della sua emissione, sono terminati. Ad oggi è possibile trovarne alcuni in vendita da parte di privati sui maggiori siti di E-commerce e il suo prezzo si aggira intorno ai 2,00 euro a pezzo.

Se ami la Filatelia e collezioni tutti i francobolli italiani, non puoi certo fartelo sfuggire!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares