Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa: ecco il meraviglioso francobollo a lui dedicato!

Francobollo Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Da sempre, il Ministero dello Sviluppo Economico italiano celebra i personaggi più importanti della cultura, della politica, dell’arte e della storia in generale attraverso l’emissione di monete o francobolli ad essi dedicati. Oggi andiamo a vedere il francobollo del 2020 dedicato al grande Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Carlo Alberto dalla Chiesa, nato a Saluzzo il 27 settembre del 1920 e morto a Palermo il 3 settembre del 1982, è stato un generale e prefetto italiano.

Figlio di un generale dei Carabinieri, entrò nell’Arma durante la seconda guerra mondiale e partecipò alla Resistenza. Dopo la guerra combatté il banditismo prima in Campania e poi in Sicilia. Dopo varie esperienze a Firenze, Como, Roma e Milano, tra il 1966 e il 1973 fu nuovamente in Sicilia dove, con il grado di colonnello, comandante della Legione Carabinieri di Palermo, indagò su Cosa nostra.

Dal 1973 al 1977 fu protagonista della lotta contro le Brigate Rosse. Nel 1978 fu coordinatore delle forze di polizia e degli agenti informativi per la lotta contro il terrorismo.

Nel 1982, poi, venne nominato prefetto di Palermo con l’incarico di contrastare Cosa nostra così come aveva fatto nella lotta al terrorismo. Fu ucciso nella città siciliana pochi mesi dopo il suo insediamento nella strage di via Carini dove perirono anche la consorte Emanuela Setti Carraro e l’agente di scorta Domenico Russo.

È stato insignito di una medaglia d’oro al valore civile alla memoria e la salma è attualmente tumulata nel Cimitero della Villetta, a Parma.

Caratteristiche, valore e tiratura del francobollo

Francobollo Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Il 27 settembre del 2020, il Ministero dello Sviluppo Economico italiano ha emesso un francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “il Senso civico” e dedicato al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, nel centenario della sua nascita.

La vignetta raffigura un ritratto del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa in primo piano su uno scorcio di Saluzzo, sua città natale, che focalizza l’Antico Palazzo Comunale e l’attigua Torre Civica. Suggella la vignetta, in alto a sinistra, una fascia tricolore. Completano poi il francobollo la leggenda “GEN. CARLO ALBERTO DALLA CHIESA”, le date “1920 – 1982”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Il francobollo è stato emesso con una tiratura di 400mila esemplari e oggi si può trovare in vendita online per cifre che si aggirano sui 2,00 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares