Hai conservato questa moneta? Allora è meglio che tu sappia qual è il suo valore!

Valore moneta da 1 Centesimo Carlo Felice Lira Sarda

La moneta da 1 Centesimo Carlo Felice Lira Sarda è stata coniata per la prima volta nel 1826 sotto il regno di Carlo Felice, prima Re di Sardegna e poi Duca di Savoia.

L’esemplare è composto in Rame 1000/1000, ha un diametro di 19 millimetri, un peso di 2 grammi e presenta assi alla francese e un contorno liscio.

Nella facciata del dritto troviamo al centro e in grande l’indicazione del valore nominale, ossia 1 CENTESIMO. Subito sotto quest’ultimo compare un fregio e ancora più sotto l’anno di conio (1826). Il tutto è racchiuso in una corona di lauro. Nel contorno, vicino al bordo, c’è la scritta in stampatello maiuscolo “CAR · FELIX D · G · REX SAR · CYP · ET HIER”, che si chiude verso il basso con una rosetta.

Nella facciata del rovescio, invece, troviamo al centro uno scudo con un’aquila ad ali spiegate con il petto crociato e una piccola corona sulla testa. Lo scudo è sovrastato da una grande corona reale e circondato da rami di quercia che si uniscono verso il basso da un fiocco. Infine troviamo anche il segno di Zecca.

Valore moneta da 1 Centesimo Carlo Felice Lira Sarda

Il valore della moneta da 1 Centesimo Carlo Felice Lira Sarda

La moneta da 1 Centesimo Carlo Felice Lira Sarda oggi ha un valore che varia a seconda dello stato di conservazione e dal simbolo della Zecca. Come ben sappiamo, una moneta rovinata e che presenta graffi o segni di ammaccatura, non potrà mai valere tanto quanto una moneta in Fior di Conio, cioè in perfetto stato di conservazione.

Oggi il valore di una moneta da 1 Centesimo Carlo Felice Lira Sarda varia dagli 8 ai 90 euro.

Il valore massimo di 90 euro è inteso per un esemplare in Fior di Conio con il simbolo della Zecca di Torino, ovvero una P in ovale.

Il valore massimo di un esemplare in FDC è stato raggiunto nel 2016, durante un’asta: 197 euro con prezzo di partenza 100 euro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares