Hai una di queste monete? Meglio dare un’occhiata, potresti avere un piccolo tesoro!

Valore moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea

Quella di oggi è un’altra bellissima moneta che potrebbe trovarsi tra i vostri cimeli di famiglia e che potrebbe farci guadagnare un bel gruzzoletto: la moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea.

La moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea è stata coniata nel 1890 dalla Zecca di Milano in 1.800.000 esemplari. Il suo valore nominale è di 50 centesimi e corrispondeva all’epoca ad 1/10 di Tallero per la Colonia Eritrea.

L’esempalre è composto in Argento 835, ha un diametro di 18 millimetri, un peso di 2,5 grammi e presenta un controno rigato.

Nella facciata del dritto della moneta troviamo il volto del Re di profilo e che guarda verso destra. Indossa una corona e l’uniforme. In circolo c’è la scritta in stampatello maiuscolo “UMBERTO I RE D’ITALIA · 1890”.

Valore moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea

Nella facciata del rovescio, invece, troviamo al centro il valore nominale C.50 su tre righe, in italiano, amarico ed arabo. In basso sono presenti due rami di alloro legati da un fiocco, mentre in alto c’è la scritta ad arco e in stampatello maiuscolo “COLONIA ERITREA”. Infine, sopra il valore nominale troviamo una stella a cinque punte e in basso, sotto il fiocco, la lettera M che indica la Zecca di Milano.

Il valore della moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea

La moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea oggi è molto ricercata tra i collezionisti. Alcuni esperti ritengono che sia classificata con rarità R, mentre altri con rarità R2.

Un esemplare in Fior di Conio (FDC), quindi senza segni di ammaccatura o usura, oggi può avere un valore di 700 -750 euro. Valore che scende a 250 euro per un esemplare in stato Splendido (SPL), a 150 euro per un esemplare Bellissimo (BB) e a 80 euro per un esemplare Molto Bello (MB).

Se sei in possesso di una moneta da 50 Centesimi Lire Umberto I Colonia Eritrea, ti consigliamo di farla valutare, perché potresti guadagnarci un bel gruzzoletto!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares