Il francobollo dedicato al grande Guccio Gucci è un vero spettacolo! Se ami la Filatelia devi assolutamente averlo!

Caratteristiche e valore del francobollo dedicato a Guccio Gucci

L’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato italiano, lo scorso 10 settembre, ha deciso di emettere un altro pezzo di Filatelia che è entrato nella collezione del 2021. Il personaggio di grande spicco nella storia del nostro paese a cui è dedicato questo francobollo è Guccio Gucci, il fondatore dell’omonima e rinomata casa di moda famosa in tutto il mondo.

Guccio Giovanbattista Giacinto Dario Maria Gucci, nato a Firenze il 26 marzo del 1881 è stato un imprenditore e stilista italiano, tra i più influenti e noti di sempre. Figlio di un artigiano di cappelli, si è avvicinato fin da bambino al mondo dello stile e della moda. Si è trasferito a prima a Parigi e poi a Londra, dove ha lavorato in grandi hotel di lusso, entrando in contatto con il mondo della ricchezza.

Aprì il suo primo negozio a Firenze nel 1921, il secondo a Roma nel 1938 e il terzo a Milano nel 1951. Guccio Gucci morì improvvisamente nel 1953, all’età di 72 anni, lasciando il suo impero della moda nelle mani dei suoi figli. Quest’anno, in occasione del centenario dall’apertura del suo primo negozio a Firenze, si è deciso di creare un francobollo dedicato proprio a Guccio Gucci.

Caratteristiche e valore del francobollo dedicato a Guccio Gucci

La data di emissione del francobollo Guccio Gucci è il 10 settembre del 2021. È un francobollo ordinario e appartiene alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”.

Caratteristiche e valore del francobollo dedicato a Guccio Gucci

La vignetta raffigura un particolare della stampa Flora, realizzata per Gucci da Vittorio Accornero de Testa nel 1966 e diventata negli anni simbolo di grande riconoscibilità che viene riproposta nelle collezioni della Maison ogni stagione. All’interno del francobollo si incastona il logo del centenario dell’azienda. Completano il francobollo la leggenda “DAL 1921”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Il francobollo ha una tiratura di 300.000 esemplari ed è possibile, attualmente, acquistarla in qualsiasi ufficio postale e sul sito ufficiale di Poste Italiane, ad un prezzo di 1,10 euro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares