La mitica Lettera 22 Olivetti ha un francobollo dedicato! Se ami la filatelia non puoi assolutamente lasciartelo sfuggire!

Francobollo Olivetti Lettera 22

Continuiamo a mostrarvi con piacere tutti i francobolli della collezione filatelica italiana del 2020. Oggi vi presentiamo quello dedicato alla Macchina per scrivere portatile Olivetti Lettera 22.

Nato ad Ivrea l’11 aprile del 1901, Adriano Olivetti è stato un imprenditore, ingegnere e politico italiano, figlio di Camillo, storico fondatore della Ing. C. Olivetti & C., la prima fabbrica italiana di macchine per scrivere. È ricordato per essere stato un uomo di grande e singolare rilievo nella storia italiana del secondo dopoguerra. Si è distinto per i suoi innovativi progetti industriali, basati sul principio secondo cui il profitto aziendale deve essere reinvestito a beneficio non solo dell’imprenditore, ma della comunità tutta. Morì ad Aigle, un piccolo comune in Svizzera, il 27 febbraio del 1960.

La Lettera 22 è senza dubbio uno dei prodotti di punta della società da lui fondata. Essa è una popolare macchina per scrivere meccanica portatile realizzata dalla società Olivetti. Fu uno dei prodotti Olivetti di maggior successo negli anni cinquanta e ricevette premi sia in Italia (Premio Compasso d’oro 1954), sia all’estero (miglior prodotto di design del secolo secondo l’Illinois Institute of Technology nel 1959).

Fu disegnata nel 1950 dall’architetto e designer Marcello Nizzoli e, nel 2020, in occasione del 70esimo anniversario della sua creazione, il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di rendere onore a questa eccellenza emettendo un francobollo ad essa dedicata.

Francobollo Olivetti Lettera 22

Caratteristiche, tiratura e valore del francobollo

La data di emissione è stata il 15 dicembre del 2020. Si tratta di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” ed è, come anticipato, dedicata alla macchina per scrivere portatile Olivetti Lettera 22, nel 70esimo anniversario di produzione.

La vignetta riproduce un particolare di un manifesto pubblicitario d’epoca, realizzato nel 1953 dal designer statunitense Paul Rand e raffigurante la celebre macchina per scrivere. Completano il francobollo la leggenda “OLIVETTI LETTERA 22”, la data “1950”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

È stato emesso in trecentomila esemplari, divisi in fogli da quarantacinque pezzi per ognuno. Oggi è possibile trovarne qualcuno in vendita online, per cifre che si aggirano sui 2 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares