Lotteria degli scontrini, come partecipare alle estrazioni

Lotteria degli scontrini

Tutto pronto per “La lotteria degli scontrini”. Il primo gennaio si parte. Con l’inizio del nuovo anno prende infatti avvio il gioco denominato anti evasione. Il primo dicembre invece è la prima data utile per richiedere il codice d’accesso per partecipare alle estrazioni.

Dove si richiede il codice?

Dal primo dicembre si può richiedere il codice per partecipare alla lotteria degli scontrini sul portale curato dall’Agenzia delle Entrate all’indirizzo www.lotteriadegliscontrini.gov .

Ottenere il codice è oltre modo semplice. Non è necessario nemmeno infatti registrarsi ma è sufficiente accedere nella sezione Partecipa Ora e immettere il proprio codice fiscale ove richiesto.

Sarà lo stesso sistema a generare il codice. Codice alfanumerico, in formato barcode / codice a barra, totalmente anonimo, per proteggere i vostri dati. Stampate e/o salvate il codice per evitare di dimenticarlo.

In caso di dimenticanza e/o smarrimento del codice, potete comunque ripetere semplicemente la procedura. In caso di ritrovamento, anche in questo caso nessun problema, potete utilizzarlo comunque, in alternativa al nuovo codice.

Come si partecipa alla Lotteria degli scontrini

Dopo aver ottenuto il vostro codice identificativo sul sito gestito dall’Agenzia delle Entrate, per partecipare alla lotteria degli scontrini, vi basta mostrare il vostro codice al momento di pagare un determinato acquisto.

L’esercente, tramite un lettore ottico, leggerà i vostri dati e li trasmetterà all’Agenzia delle Entrate. Ogni vostro euro speso vale un biglietto virtuale, fino a un massimo di mille euro di spesa.

Ma mettiamo il caso, che in un negozio, la vostra spesa sia di diciassette euro e cinquantadue centesimi, vi spettano comunque diciotto biglietti virtuali. Diciassette, se spendete ad esempio, diciassette euro e quarantotto centesimi.

L’eventuale cifra decimale deve essere necessariamente superiore ai quarantanove centesimi per far scattare il biglietto. Ovviamente l’importo speso devo comunque essere superiore a un euro. Se spendete ottanta centesimi per essere ancor più chiari, non vi spetta nessun biglietto.

Tra i requisiti fondamentali per partecipare, bisogna avere più di diciotto anni ed essere residenti in Italia, naturalmente.

Fuori dalla Lotteria degli scontrini

Purtroppo non tutti gli acquisti effettuati consentono di partecipare alle estrazioni della Lotteria degli Scontrini. Sono infatti esclusi gli acquisti effettuati online e/o nell’esercizio di attività di impresa, professione o arte.

Sono inoltre esclusi gli acquisti effettuati presso farmacie, veterinari, ambulatori, etc, ovvero quegli acquisti che prevedono la Tessera Sanitaria. Ma se volete partecipare ugualmente, basta non presentare la tessera, il vostro codice fiscale.

E ancora chi chiede lo scontrino parlante per ottenere eventuali detrazioni fiscali e gli acquisti mediante fattura elettronica.

Quanto si vince?

La lotteria prevede estrazioni ordinarie ed estrazioni zerocontanti. Non c’è in ogni caso bisogno di conservare gli scontrini per partecipare e vincere i premi della Lotteria.

L’importo dei premi è differenziato ed avvantaggia chi paga con carte, bancomat e altri sistemi che garantiscono la tracciabilità del pagamento. Dieci le estrazioni mensili per la lotteria di chi paga con carta, con premi di centomila euro.

Solo tre per chi preferisce pagare in contanti e può aspirare a premi di trenta mila euro. Palese l’intento di favorire la tracciabilità del denaro e di far si che sia il cliente in caso di negligenza da parte del negoziante, a pretendere lo scontrino.

Due sono invece le estrazioni annuali, con premi di tutto rispetto : ben cinque i milioni di euro per chi partecipa pagando con la carta di credito, bancomat e altre forme di pagamenti telematici, un milioni di euro per i fedelissimi di banconote e monete.

Ci sono anche specifiche estrazioni per i negozianti, che a patto di utilizzare metodi di pagamento tracciabile possono concorrere alle estrazioni. Ventimila euro, per l’estrazione mensile, un milione, per il maxi premio annuale.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI