Non si conosce la sua tiratura e un collezionista farebbe follie per averla. Meglio controllare se hai questa moneta!

Valore moneta da 20 Centesimi Esagono 1918 PROVA

Vi è mai capitato di vedere una moneta da 20 Centesimi Esagono 1918 PROVA? Nessuno sa quanti esemplari esistano al mondo, ma è diventata una delle monete più ricercate nel mondo del collezionismo, classificata come R4. Andiamo a conoscerla insieme e a scoprire qual è il suo valore.

Non si conoscono nemmeno molti particolari sulla storia della moneta da 20 Centesimi Esagono 1918 PROVA. In molti ritengono ch sia stata coniata sopra il vecchio conio del Nichelino 1894/95 e che si tratti quindi di una ristampa. Ha un diametro di 21,5 millimetri, un peso di circa 4 grammi e presenta un contorno liscio.

Nella facciata del dritto, l’esemplare presenta la raffigurazione dello Stemma Sabaudo sormontato dalla Corona Reale e adornato con rami incrociati di lauro e quercia. Verso l’alto c’è la scritta in stampatello maiuscolo “REGNO D’ITALIA”. Nella facciata del rovescio, invece, è presente il valore nominale 20 C.mi con font Liberty, chiuso all’interno di un esagono. La scritta è molto raffinata e lavorata e la C presenta un’appendice. Subito sotto troviamo la data 1918 e la dicitura PROVA sul lato sinistro dell’esagono. All’esterno di quest’ultimo troviamo delle decorazioni ornamentali tipiche del periodo.

Valore moneta da 20 Centesimi Esagono 1918 PROVA

Il valore della moneta da 20 Centesimi Esagono 1918 PROVA

Come già anticipato, nessuno conosce l’effettiva tiratura di questa moneta, ovvero il numero di esemplari presenti e non è facile reperirla. Ciò l’ha resa una moneta estremamente rara.

Un collezionista è disposto a pagare una moneta da 20 Centesimi Esagono 1918 PROVA, in ottimo stato di conservazione, anche più di 1.200 euro!

Andiamo a vedere le monete battute negli anni durante le aste:

  • 26 Novembre 1996, 19 monete in FDC e confezionate in astuccio vendute per 51.375 euro.
  • Una moneta PROVA del 1918 in FDC R4 con la Stella Raggiante, battuta il il 29 Ottobre del 2011 per 2.415 euro.
  • Il 23 Ottobre 2010 una moneta PROVA con la C con l’appendice, è stata venduta per 978 euro.

Se siete in possesso di questa moneta, avete tra le mani un vero tesoro!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares