Pietro Mennea ha un francobollo dedicato alla sua più grande impresa: ecco come è fatto e quanto vale!

Francobollo Pietro Mennea

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei francobolli emessi nel 2020 dal Ministero dello Sviluppo Economico italiano, che hanno creato una delle collezioni filateliche annuali più belle e prestigiose degli ultimi anni. Oggi vogliamo parlarvi di quello dedicato a Pietro Mennea, nel 40esimo anniversario della sia vittoria della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Mosca 1980.

Pietro Paolo Mennea, nato a Barletta il 28 giugno del 1952 e morto a Roma il 21 marzo del 2013, è stato un velocista, politico e saggista italiano. Aldilà della carriera sportiva, assolutamente straordinaria, lui ha raggiunto altissimi livelli anche a livello di studi e di politica. Pensare che si è laureato ben 4 volte.

Oltre alla carriera sportiva, operò come insegnante di educazione fisica, avvocato, curatore fallimentare, eurodeputato (a Bruxelles dal 1999 al 2004) e commercialista. Fu, per alcuni mesi, anche direttore generale della squadra di calcio della Salernitana nell’annata 1998-1999.

Elencare tutti i successi che ha portato a casa nella sua lunga e gloriosa carriera sarebbe quasi impossibile. Il più grande, a livello di prestigio, è sicuramente la medaglia d’oro vinta alle Olimpiadi di Mosca del 1980, quando tagliò il traguardo per primo nella gara dei 200 metri piani. Categoria che, tra l’altro, lo vede ancora oggi come primatista italiano, grazie al 19,72 stabilito alle Universiadi di Città del Messico nel 1979. All’epoca fu anche record del mondo.

Il francobollo dedicato all’impresa di Pietro Mennea

Francobollo Pietro Mennea

L’impresa di Mosca 1980 resterà per sempre nella storia dello sport italiano. Tanto che nel 2020, in occasione del 40esimo anniversario, l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato italiano ha deciso di dedicargli un francobollo.

Si tratta di un francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “lo Sport”, emesso il 9 novembre del 2020 in quattrocentomila esemplari, divisi in fogli da quarantacinque pezzi per ognuno.

La vignetta raffigura Pietro Mennea nel momento d’esultanza al termine della gara di velocità dei “200 metri” alle XXII Olimpiadi di Mosca del 1980, in cui conquistò la medaglia d’oro, riprodotta in basso con la fascia iridata che idealmente avvolge il grande atleta italiano. Completano il francobollo le leggende “PIETRO MENNEA”, “1952 – 2013”, “XXII OLIMPIADE”, “200 METRI” e “40° ANNIVERSARIO MEDAGLIA D’ORO”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Ad oggi è possibile trovare il francobollo in vendita su internet, per cifre che si aggirano intorno ai 2,00 euro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares