Più di 3.000 euro per questa moneta. Se l’hai conservata, possiedi un piccolo tesoro!

Valore Marengo Carlo Alberto

Oggi vogliamo parlarvi del Marengo Carlo Alberto. Cos’è un Marengo? Ne avete mai sentito parlare? Si tratta di una moneta d’oro storica coniata dalla zecca dello Stato dal 1861 al 1923, con qualche anno di interruzione.

Il primo Marengo originario dal valore di 20 franchi, fu coniato proprio in Italia dalla Repubblica Subalpina (Piemonte) nel 1801, in onore della vittoria di Napoleone contro l’Austria proprio a Marengo (in provincia di Alessandria).

Il Marengo Carlo Alberto fu coniato dal 1831 al 1841 e dedicato, per l’appunto, al Re di Sardegna. Carlo Alberto è stato Re di Sardegna dal 27 aprile 1831 al 23 marzo 1849.

La moneta è composta in oro 900/1000, ha un diametro di 21 millimetri, un peso di 6,45 grammi e presenta un contorno rigato e assi alla francese. È stata coniata dalla Zecca di Genova e da quella di Torino.

Nella facciata del dritto, il Marengo d’oro presenta il profilo del Re Carlo Alberto che guarda verso sinistra e contornato dalla scritta in stampatello maiuscolo “CAR – ALBERTVS D – G – REX SARD – CYP – ET HIER”, seguita dall’anno di conio. Infine, sotto il collo del sovrano c’è la firma dell’autore Ferraris.

Valore Marengo Carlo Alberto

Nella facciata del rovescio, invece, la moneta presenta uno scudo con croce sabauda, adornato da una corona reale e dal collare dell’Annunziata. Il tutto è racchiuso in rami di lauro, uniti da un fiocco verso il basso. Nel contorno troviamo la scritta in stampatello maiuscolo “DVX SAB – GENVAE ET MONTISF – PRINC – PED – &”, seguita dal valore nominale L.20 e dal simbolo della Zecca.

Quanto vale il Marengo Carlo Alberto?

Oggi il Marengo Carlo Alberto è una delle monete ricercate ed apprezzate dai collezionismi. Oltre al suo valore in oro, questa moneta da 20 Lire ha acquisito anche un considerevole valore nel mondo della numismatica.

Durante un’asta dell’8 Aprile del 2010, un Marengo di Carlo Alberto del 1838 in FDC, classificato come R2, è stato battuto per ben 3.105 euro!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares