Prosecco DOC: una vera eccellenza italiana! Ecco il francobollo a lui dedicato!

Francobollo Prosecco

Che il nostro paese è stracolmo di eccellenze, che siano esse artistiche, storiche o culinarie, non è certo una novità, ma resta comunque e sempre un motivo di grande orgoglio per noi. Spesso tutte queste eccellenze vengono onorate attraverso la coniazione o l’emissione di monete o francobolli ad esse dedicati. Nel 2019, ad esempio, è stato emesso un francobollo dedicato al Prosecco.

Il nostro stivale è una banca di eccellenze su qualsiasi livello. Storia, arte, scrittura, territorio, cibo, vino. Tutti campi in cui non solo ci difendiamo bene, ma abbiamo anche molto da insegnare agli altri.

Il Prosecco, ad esempio, è proprio una di queste eccellenze che ci vengono invidiate dall’estero. Andiamo a conoscere prima la sua storia, per poi scoprire anche il francobollo che gli è stato dedicato.

Il Prosecco è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata prodotto in Friuli Venezia Giulia e in Veneto. Negli anni novanta è diventato noto come Prosecco IGT (indicazione geografica tipica). Nel 2009 ha conseguito la prestigiosa denominazione di origine controllata (DOC). Riconoscimento che lo ha portato, nel 2014, a vendere nel mondo più bottiglie del più noto Champagne.

Nel 2019 si è celebrato il decimo anniversario del suo riconoscimento DOC. Per celebrarlo, l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato italiano ha emesso un francobollo straordinario e andato subito a ruba.

Caratteristiche e prezzo del francobollo dedicato al Prosecco

Francobollo Prosecco

La data di emissione è stata il 19 novembre del 2019. Si tratta di un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”.

La vignetta raffigura delle vigne con le Alpi sullo sfondo, un tipico paesaggio italiano del nord est evocativo, in particolare, del Friuli e del Veneto, dove si produce il Prosecco DOC. In alto a sinistra è riprodotto il logo del decimo anniversario del Consorzio di tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco. Completano il francobollo la leggenda “CONSORZIO TUTELA PROSECCO DOC”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Il francobollo non è più disponibile in vendita sui canali ufficiali, ma è possibile trovarlo sui siti di Ecommerce più famosi, per cifre che si aggirano intorno ai 2 euro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares