Può valere centinaia di euro! Attenzione se avete conservato una di queste monete!

Valore e caratteristiche del Baiocco Romano

Ci capita spesso di parlarvi di particolari monete coniate negli ultimi anni o delle vecchie lire. Oggi vogliamo illustravi qualcosa di ancora più antico: il Baiocco Romano.

Le origini del termine Baiocco sono tutt’oggi sconosciute. Si pensa che il nome derivi probabilmente da un denaro in Argento risalente all’epoca merovingia e che riportava la scritta BAIOCAS CIVITAS (Città di Baiocas).

Il termine venne tramandato per anni e utilizzato per diverse monete risalenti allo Stato Pontificio e al Regno di Napoli. Esistono quindi diverse monete Baiocco, con diversi tagli, dimensioni e valori. Noi oggi vogliamo parlarvi del Baiocco Romano.

Conosciuto anche con il termine “Baiocchella”, il Baiocco Romano venne coniato dalla Zecca di Roma dal 1780 al 1783. È composto da una lega mista con un basso contenuto d’Argento. Presenta un bordo liscio, un diametro di 17 millimetri e un peso di circa 1 grammo.

Valore e caratteristiche del Baiocco Romano

Nella facciata del dritto, troviamo al centro della moneta la croce di Sant’Andrea con una corda che passa tra le chiavi. Ad arco, vicino al bordo, compare la scritta PIVS – SEXTVS – P • M. In basso, tra i due capi della corda, è inciso l’anno di conio.

Nella facciata del rovescio, invece, troviamo in grande la scritta “VN BAIOCCO ROMANO” e subito sotto una stella.

Valore del Baiocco Romano

Il Baiocco Romano è una moneta che ad oggi, in campo numismatico, viene classificata come R. Gli anni più rari, classificati come R2, sono quelli del 1782 e 1783.

Sui diversi siti online, è possibile trovare diversi esemplari in vendita tra i 25 e i 50 euro. Ma è bene precisare che il Baiocco è tra le monete più imitate e falsificate.

Durante un’asta del 27 maggio 2008, un esemplare di Baiocco R2 del 1783 in Fior Di Conio, ossia senza il minimo sego di usura, è stato venduto per 220 euro.

Mentre, il 18 gennaio del 2013, un altro esemplare del 1782 in stato Splendido, è stato venduto per 138 euro.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares