Questa moneta ha letteralmente stregato tutti i collezionisti! Ecco a cosa è dedicata e quanto vale!

Moneta da 5 euro San Marino 5G Telecomunicazioni Tim

Non tutti sanno che San Marino, il piccolo Stato situato nel mezzo del territorio italiano, è stato il primo Paese europeo ad aver testato la connessione 5G. Tale primato ha fatto si che, per l’occasione, venisse coniata una moneta celebrativa. Ecco a voi la moneta da 5 euro San Marino 5G Telecomunicazioni Tim.

Partiamo con il dire cos’è il 5G. Il termine 5G (acronimo di 5th Generation) indica l’insieme di tecnologie di telefonia mobile e cellulare, i cui standard definiscono la quinta generazione della telefonia mobile con una significativa evoluzione rispetto alla tecnologia 4G/IMT-Advanced. La sua distribuzione globale si è avviata nel 2019 e uno dei primi Paesi a testarlo e metterlo in opera, il primo in Europa, è stato proprio San Marino.

Quell’anno, per celebrare questo evento a suo modo storico, la Zecca Sammarinese ha deciso di emettere un francobollo e di coniare una moneta commemorativa dal valore nominale di 5 euro. Andiamo a vedere insieme come è fatta questa perla di numismatica e quanto vale oggi.

Caratteristiche e valore della moneta da 5 euro San Marino 5G 2019

La moneta, che ricordiamo avere un valore nominale di 5 euro, e quindi destinata ai soli collezionisti e non alla circolazione, è composta in bronzital. Ha un diametro di 26,95 millimetri ed un peso di 9,30 grammi.

Moneta da 5 euro San Marino 5G Telecomunicazioni Tim

Dal colore dorato, presenta due facciate diverse stilisticamente ma ugualmente particolari. Sulla facciata del dritto compare, in grande al centro, lo stemma storico di San Marino. Quello modellato a suo tempo da Antonella Napolione.

Nel giro c’è la scritta in stampatello maiuscolo “REPUBBLICA DI SAN MARINO”. Nella facciata del rovescio, invece, c’è il riferimento alla tecnologia e al protagonista della moneta. Su di essa compaiono le scritte “5G”, “San Marino”, l’anno di conio “2019”, la “R” della Zecca di Roma, il valore nominale “5 Euro” e il logo della TIM. Gli esemplari coniati e venduti sui siti ufficiali, in versione Fior di Conio, sono stati quindicimila. Il loro prezzo si aggira intorno ai 9,00 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares