Questa moneta vale un piccolo tesoro! Meglio dare un’occhiata!

Valore del Tallero di Maria Teresa

Il Tallero di Maria Teresa: ne avete mai sentito parlare? Si tratta di un’antica moneta coniata nel 1780 dalla Zecca di Vienna.

È una grande moneta in Argento con titolo di 833/1000, ha un diametro di 39,5 millimetri, un peso di 28,0668 grammi e uno spessore di 2,5 millimetri.

Nella facciata del rovescio, la moneta presenta la raffigurazione del volto di profilo e che guarda verso destra della Regina Maria Teresa d’Austria. Quest’ultima ha il capo coperto da un velo ed è contornata dalla scritta in stampatello maiuscolo “M • THERESIA • D • G • R • IMP • HU • BO • REG •”. Sotto il busto di Maria Teresa ci sono le lettere “S • F •”, che indicano la Zecca di Günzburg.

Nella facciata del dritto, invece, troviamo la raffigurazione di un’aquila bicipite dell’Impero Austro-Ungarico, con lo stemma degli Asburgo sul petto. Nel bordo troviamo la scritta “ARCHID • AUST • DUX • BURG • CO • TYR • 1780 • X”.

Quanto vale il Tallero di Maria Teresa

Valore del Tallero di Maria Teresa

Dopo la diffusione, il Tallero di Maria Teresa divenne una delle monete più utilizzate e più diffuse, tanto che raggiunse tutto il mondo.

Altre Zecche decisero poi di coniarla, mantenendo le stesse caratteristiche della Zecca di Vienna: Birmingham, Bombay, Londra, Parigi, Utrecht, Bruxelles, Hall, Karlsburg, Kremnitz e Praga. Anche in Italia è stata coniata dalla Zecca di Milano e da quella di Venezia, precisamente dal 1790 al 1840 e dal 1815 al 1866.

Nel 1935, dopo un accordo con l’Austria, all’Italia venne concesso il conio della moneta per 25 anni e venne quindi coniata dalla Zecca di Roma.

Tutti i Talleri di Maria Teresa coniati dalla Zecca di Roma oggi sono classificati come comuni ed hanno un valore di massimo 50 euro. Valore che dipende dallo stato di conservazione. I Talleri coniati invece dalla Zecca di Roma e Venezia sono classificati come R2 e R5. Il più raro in assoluto è quello coniato a Venezia nel 1815. Questi esemplari hanno un valore decisamente maggiore!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
13
Shares