Tutti hanno questa moneta in casa. Attenzione al dettaglio! Potreste avere tra le mani un piccolo tesoro!

Valore moneta da 200 lire 1977

Hai in casa un salvadanaio pieno di monetine delle vecchie lire? Ti sei mai chiesto se oggi possano valere qualcosa? Andiamo a vedere il valore e le caratteristiche di una moneta che tutti hanno in casa: 200 lire 1977.

La moneta da 200 lire 1977 è la prima messa in circolazione ed è composta in Bronzital, ha un diametro di 2,4 centimetri e un peso di circa 5 grammi.

Sulla facciata del dritto, l’esemplare presenta la testa di una donna di profilo e che guarda verso destra. Nel contorno, c’è la scritta in stampatello maiuscolo “REPUBBLICA ITALIANA”, mentre in basso troviamo la firma dell’autore della moneta.

Nella facciata del rovescio, invece, troviamo al centro e in grande il valore nominale della moneta, ossia 200 LIRE. Quest’ultimo è inserito all’interno di un ingranaggio che simboleggia il lavoro. In basso verso sinistra troviamo una piccola R che indica la Zecca di Roma, mentre in basso al centro c’è il millesimo di conio.

Il valore della moneta da 200 lire 1977

La moneta da 200 lire 1977 è oggi una delle più comuni e facilmente reperibili nel mondo del collezionismo. Per questo motivo, anche se la moneta è in ottimo stato di conservazione, non vale più di 1 euro.

Valore moneta da 200 lire 1977

Attenzione però! Esiste un’altra versione coniata in soli 1.500 esemplari, che si differenzia dalla dicitura PROVA riportata nella facciata del rovescio, precisamente al lato opposto del simbolo della Zecca. Oggi il valore di questa moneta è davvero considerevole, ma dipende sempre dallo stato di conservazione. Una moneta in Fior di Conio vale ben 800 euro, mentre una moneta in stato Splendido vale circa 500 euro.

Se siete in possesso di vecchie monete da 200 Lire, che per anni avete tenuto conservate nei vostri cassetti, è arrivato il momento di tirarle fuori e di controllare se avete una 200 Lire 1977 PROVA! Se così fosse, vi consigliamo di farla valutare, perché potreste avere tra le mani un piccolo tesoro!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
1
Shares