Un francobollo dedicato al grande Pellegrino Artusi. Ecco quanto vale oggi!

Francobollo Pellegrino Artusi

Sono centinaia i personaggi a cui il Ministero dello Sviluppo Economico, nel corso degli anni, ha dedicato degli splendidi francobollo ordinari e commemorativi. Nel 2020, ad esempio, ne ha dedicato uno bellissimo a Pellegrino Artusi.

Partiamo come sempre dalla storia. Pellegrino Artusi nacque a Forlimpopoli il 4 agosto del 1820 e morì a Firenze il 30 marzo del 1911. Lui è stato uno scrittore, gastronomo e critico letterario italiano, autore di un notissimo libro di ricette: La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene.

Diversi i campi in cui si distinse durante la sua vita, ma la cucina e la scrittura resteranno sempre su tutti. Proprio la sua opera maggiore, La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene, è considerata molto importante non solo in campo culinario, ma anche per la diffusione della lingua italiana sul territorio nazionale.

Infatti, scritto in una lingua fluida, elegante e armoniosa, quel libro divenne familiare a generazioni di italiani e soprattutto di italiane. Venne definito “uno straordinario esempio di opera dinamica e aperta, che cresce come raccolta comunitaria e condivisa col pubblico che attivamente partecipa, suggerisce e critica. La Scienza diffonde nelle case degli italiani un modello di lingua fiorentina fresca e viva, ma insieme corretta e controllata, sensibile alla tradizione letteraria”.

Caratteristiche e valore del francobollo

Francobollo Pellegrino Artusi

La data di emissione del francobollo è stata il 4 agosto del 2020. Si tratta di un francobollo commemorativo di Pellegrino Artusi, nel bicentenario della nascita.

La vignetta raffigura, in primo piano, un ritratto di Pellegrino Artusi. Sullo sfondo, la copertina della prima edizione del 1891 del suo manuale “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” ed elementi rappresentativi delle passioni di Artusi: la letteratura e la gastronomia. In basso, al centro, è riprodotta la firma autografa di Artusi. Completano poi il francobollo la leggenda “PELLEGRINO ARTUSI”, le date “1820 – 1911”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Ad oggi è possibile acquistare il francobollo online per cifre che si aggirano sui 2,00 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares