Un francobollo speciale per la Gancia S.p.a. nel 170esimo anniversario della nascita! Ecco quanto vale l’esemplare

Francobollo F.lli Gancia

Continua il nostro viaggio alla scoperta della collezione filatelica italiana del 2020, anno particolarmente ricco per quanto riguarda gli esemplari emessi. Il francobollo che vi presentiamo oggi è dedicato ad una delle case vinicole più rinomate e conosciute a livello internazionale presenti nel nostro paese, la F.lli Gancia & C. S.p.a.

Essa, come anticipato, è una della case vinicole più importanti e apprezzate d’Italia. Ha sede a Canelli, in Piemonte, ed rinomata in tutto il mondo nella specializzazione dei vini spumante.

Il nome lo si deve al fondatore Carlo Gancia, nato nel 1829 a Narzole, in Provincia di Cuneo, Piemonte, settimo figlio di Caterina Rosso e Michele Gancia, quest’ultimo erede di numerosi poderi e terreni agricoli nella zona di Canelli, in (Provincia di Asti), tanto da iniziarvi una prospera viticoltura, in special modo di uve di moscato.

L’azienda nacque ufficialmente nel 1850 e ad essa si attribuisce la scoperta e la produzione del primo spumante italiano della storia. Nel 2020, in occasione del centosettantesimo anniversario della sua fondazione, la F.lii Gancia & C. S.p.a. ha ricevuto un omaggio dal Ministero dello Sviluppo economico davvero eccezionale: l’emissione di un francobollo che porta il suo nome. Andiamo a vedere come è fatto l’esemplare e quanto vale oggi, a circa due anni dalla sua uscita sul mercato filatelico.

Caratteristiche e valore del francobollo

Francobollo F.lli Gancia

La data di emissione di questo esemplare è stata il 24 settembre del 2020. Si tratta di un francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico” e dedicato alla F.lli Gancia & C. S.p.A., nel 170° anniversario di attività.

La vignetta riproduce un manifesto d’epoca della F.lli Gancia & C. S.p.A. del 1922, denominato “Donna Farfalla” e realizzato dall’illustratore e pittore Leonetto Cappiello. Completano poi il francobollo le leggende “GANCIA” e “DAL 1850 170 ANNI DI SPUMANTE”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”, che indica un valore nominale di 1,10 euro.

Emesso in quattrocentomila esemplari, il francobollo oggi si può trovare in vendita online a cifre che si aggirano intorno ai 2,00 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares