CCSNews
people-g30a019f7c_1920

Bonus 18 anni: come cambia nel 2023 e nel 2024?

Cambia faccia il Bonus 18 anni, ma solo dal 2024, per i nati nel 2005. Per chi ha compiuto i 18 anni nel 2022 resta invariato.

Era stato annunciato un cambiamento radicale del Bonus 18 anni per il 2023. Un cambiamento che avrebbe legato la fruizione dei 500 euro del Bonus cultura al reddito del nucleo familiare. Ma sembrerebbe tutto rimandato. O meglio, lasciato per chi i 18 anni li compie nel 2023. E il Bonus lo chiederà nel 2024.

Perchè il Bonus 18App funziona così: si può spendere nell’anno successivo a quello di compimento dei 18 anni.

Bonus 18 anni nel 2023

Nel 2023, quindi, richiederanno i 500 euro i nati nel 2004, ovvero coloro che hanno compiuto i 18 anni nel corso del 2022. E per loro nulla cambierà. Potranno riceverlo tutti indistintamente. A prescindere dal reddito. E si userà ancora la 18App per la richiesta e per la generazione dei buoni.

I cambiamenti ci saranno per chi i 18 anni li compie nel 2023, ovvero per i nati nel 2005. Loro dovranno accedere al Bonus 18 anni con restyling, ma alcuni potrebbe avere anche una bella sorpresa.

Bonus 18 anni

Come funzionerà il Bonus nel 2024?

Il Bonus per i nati nel 2005 raddoppia e può arrivare fino a 1.000 euro. Ma sarà diviso in due Bonus distinti: La Carta Cultura e la Carta merito.

Mentre per avere i 500 euro della Carta Cultura l’unico requisito richiesto è appartenere ad un nucleo familiare con ISEE inferiore ai 35.000 euro. Per avere la Carta merito è richiesto l’andare bene a scuola e distinguersi. Anche in questo caso l’importo è di 500 euro ed è destinato solo a chi supererà l’esame di maturità con il massimo dei voti, ovvero 100/100.

Una sorta di incentivo per i giovani a dare il massimo nello studio, una sorta di premio per chi si impegna a scuola. Un premio al merito di aver affrontato con serietà e volontà le scuole superiori. I due Bonus potranno essere cumulati e se un diplomato con 100/100 appartiene anche ad un nucleo familiare con ISEE al di sotto dei 35.000 euro potrà avere un Bonus da 1.000 euro.