I tre migliori settori dove investire nel 2021

Investire

In quali settori investire con il nuovo anno ormai alle porte? Il 2021 deve necessariamente essere un anno di rinascita dal punto di vista economico, dopo questo annus horribilis che ha travolto le nostre vite o quanto meno, un anno dove si possa quanto meno tornare a rivedere la luce e a sperare in un futuro migliore.

Ci aspettiamo tutti tanto dal nuovo anno che sta per arrivare, e noi per non farci trovare impreparati abbiamo pensato bene di andare a cercare di capire quali sono i settori più convenienti per investire dopo la tempesta Covid.

Quali sono le opportunità di rinascita che il mercato presenta, quelle assolutamente da cogliere. Abbiamo quindi selezionato per voi, i tre investimenti da fare assolutamente nel 2021.

Investire nel Mercato Immobiliare

Anche se “il mattone” non è più quello di un tempo, negli ultimi anni, diciamo tre, quattro, il mercato immobiliare è in lenta ma costante crescita. Qualcosa insomma inizia a muoversi.

Il covid ha fatto cadere tante nostre certezze e ci ha fatto ancor più capire l’importanza di avere un immobile di proprietà. Da questo supponiamo che la crescita già costante del mercato immobiliare degli ultimi anni sia destinata ad essere più repentina e il valore del “mattone” ci pare destinato a tornare agli anni migliori.

In ogni caso, prendete in considerazione l’ipotesi di semplice affitto o la possibilità di aprire un bad and breakfast. Esistono poi diversi siti crowdfunding dove potete partecipare alla realizzazione di appartamenti , ville, residence.

Come? Fondamentalmente prestando i soldi al fondo che ve li ridarà a fine costruzione con gli interessi. In prarica, chi investe, di norma, riceve ogni mese il pagamento dell’interesse maturato più la restituzione del capitale, alla fine della costruzione.

Tutti i progetti immobiliari hanno una durata di massima 36 mesi e questa è una ulteriore garanzia. Anche perché se il progetto non arrivasse a ricevere i fondi necessari alla sua realizzazione, verrebbe di fatto stoppata e i vostri soldi tornerebbero indietro.

Nell’Arte Moderna

Questo periodo nerissimo della nostra storia recente ci ha fatto anche capire l’importanza del ruolo dell’arte in genere nella vita di tutti i giorni. Cosa sarebbe stato questo lockdown senza Netflix, Yotube, la musica, la poesia e tutte quelle attività così dette “passatempo”?

Al di là di questo, investire in arte oggi si può ed abbastanza conveniente. Con poche centinaia di euro, si possono portare a case oggetti di bellezza, siano essi quadri, sculture, fotografie, dischi, film, andranno ad abbellire il nostro living, come recita una nota pubblicità.

Bellezza a parte scommettere su un artista emergente può essere davvero un ottimo investimento. Sia alla lunga che nel breve. Nel primo caso potete magari scovare dal nulla il nuovo Cattalan.

Nel secondo caso, sul breve, potete godervi l’opera fino a quando vorrete, perché di certo non andrete a comprare qualcosa che non vi piace, ma un’opera che incontri il vostro gusto estetico.

Esistono diversi siti online di settore dove potete acquistare in tutta sicurezza, oppure anche in questo caso potete partecipare a un crowdfunding per finanziare un progetto artistico di vostro interesse.

In Oro

L’oro è da sempre considerato il bene rifugio per eccellenza, più i periodi sono neri, più il valore aumenta. Investire nel celebre metallo giallo è una certezza, oggi più che mai, visto che sono cinque anni almeno che il valore è in continuo aumento.

Si può inoltre anche investire in titoli finanziari legati all’oro. Una scelta che negli ultimi anni coinvolge diversi investitori e che ha portato costanti guadagni. Importante, l’investimento nell’oro è da considerarsi a lungo termine.

Esistono diverse piattaforme inoltre a commissioni zero, dove potete persino copiare i movimenti dei brokers più famosi e fare del trading online con rischi decisamente contenuti.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI