Lotteria degli scontrini di 5.000 euro nel 2021

lotteria degli scontrini

C’è poco lavoro? Allo Stato servono soldi? Ecco allora che l’Esecutivo riprova con la lotteria degli scontrini dal 1° gennaio 2021. Lo ha detto il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri intervenendo alla presentazione del libro Blu dell’Agenzia delle dogane. Tra le importanti iniziative dell’Agenzia c’è il portale della lotteria degli scontrini che sarà operativo, ha spiegato Gualtieri, dal 1° gennaio e che rappresenterà un forte incentivo alla modernizzazione del nostro sistema di pagamenti.

Ma perché ci riprova? Italia Oggi spiega che questo è una delle vittime fiscali del lockdown. Il portale fu lanciato il 6 marzo 2020 con la predisposizione di una nota congiunta Agenzia delle dogane e Agenzia delle entrate sull’avvio della sperimentazione per l’estate 2020. L’articolo 141 del decreto 34 del 19 maggio 2020 (decreto Rilancio) ha modificato la data di avvio della lotteria degli scontrini, spostandola al 1° gennaio 2021. La nuova lotteria gratuita collegata ai tuoi acquisti non partirà quindi il 1° luglio 2020, ma a inizio del prossimo anno. Tutto in elettronico.

Un euro di ticket per 5.000 euro di vincita

Vediamo cos’è: i cittadini maggiorenni e residenti in Italia potranno partecipare effettuando un acquisto di importo pari o superiore a 1 euro ed esibendo il loro codice lotteria. Per ottenere il codice lotteria basterà inserire il proprio codice fiscale nell’area pubblica del portale lotteria. Sul portale lotteria sarà generato il codice che a sua volta potrà essere stampato su carta o salvato su dispositivo mobile e mostrato all’esercente. Le estrazioni mensili avverranno ogni secondo giovedì del mese: 7 premi del valore di 5.000 euro ciascuno e senza tasse. 

Chi si registra sull’area riservata del Portale Lotteria, inoltre, può controllare i propri scontrini, trasmessi all’Agenzia delle entrate, come pure il numero dei biglietti virtuali a essi associati e il numero totale di biglietti della prossima estrazione. Spetta all’Agenzia delle dogane e dei monopoli comunicare al consumatore l’eventuale vincita.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI