Lotteria degli scontrini: in palio fino a 5 milioni di euro

Lotteria degli scontrini

Anche se manca ancora qualche mese, la lotteria degli scontrini si avvicina. Programmata per il 1° gennaio 2021, la nuova iniziativa voluta dal Governo è rivolta a tutti i cittadini maggiorenni e residenti in Italia.

Dunque, chi rispetta ambo i requisiti avrà la possibilità di concorrere alle estrazioni che avranno cadenze settimanali e mensili. Infine, una chiusura col botto: l’estrazione di fine anno vanterà due premi, uno da cinque milioni di euro e uno da un milione di euro per gli acquirenti e uno da un milione per gli esercenti. 

Lotteria degli scontrini: il regolamento

Il regolamento, descritto nel portale istituzionale della lotteria degli scontrini, è semplice e di facile comprensione. Nella sezione “partecipa ora” andrà inserito il proprio codice fiscale. Una volta fatto, verrà generato un codice lotteria ad esso abbinato.

Trattasi di un codice alfanumerico, in lettere e numeri e anche in formato di codice a barre. Dopo averlo ricevuto si può comodamente stamparlo oppure direttamente memorizzarlo sullo smartphone. 

Le istruzioni sono quasi ultimate. Resta giusto da rammentare di mostrarlo all’esercente ogni volta che procediamo a un acquisto. Così facendo lo scontrino viene abbinato al codice lotteria esibito, e per ogni euro speso sarà corrisposto un tagliando di partecipazione per le estrazioni relative alla settimana, al mese e all’anno di pertinenza dell’acquisto. 

Sito non ancora attivo

In effetti la lotteria degli scontrini è pensata in modo semplice, anche se purtroppo al momento la sezione “partecipa ora” rimane inattiva. Pertanto, almeno per adesso, tocca fidarsi di quanto viene comunicato dall’ufficio stampa.

Le modalità di partecipazione, i premi e tanti altri dettagli sono chiaramente riportati. Non resta dunque che dare ufficialmente il via alle danze e vedere se la buona sorte ci favorirà o meno. Il montepremi è particolarmente allettante, poco ma sicuro. 

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Circa l'autore

Giornalista pubblicista, laureato in Economia Aziendale all’Università degli Studi di Bergamo nel 2013, con la tesi “L’evoluzione del marketing nel calcio inglese e tedesco: due sistemi a confronto” (relatore Alberto Marino, interventi di Marcel Vulpis, Christian Giordano, Gianfranco Teotino e Gianni Di Marzio). La tesi è poi confluita nella biblioteca Gea World
Dal 2018 al 2019 curatore web per l’Avv. Stefania Calì, specializzata nel diritto di famiglia.