250 euro di Bonus straordinario. Ecco a chi spetta e come richiederlo.

250 euro

Tra le nuove misure disposte per i lavoratori figura anche un bonus di 250 euro. Oltre alle istituzioni nazionali, pure gli enti locali sono pronti ad assistere le persone maggiormente in difficoltà. Il comparto del turismo è stato particolarmente colpito dalla pandemia ed è proprio a chi ha risentito maggiormente delle circostanze a cui l’Ente Bilaterale Turismo Campania ha riservato un aiuto. 

250 euro: a chi spetta

Hanno diritto a richiedere il bonus 250 euro i lavoratori che sono o sono stati i dipendenti di certe aziende turistiche da almeno un anno. Nello specifico, stabilimenti balneari, alberghi, agenzie di viaggio, strutture pubbliche, strutture alberghiere e ricettive e altre. L’incentivo è conferito ai dipendenti della società che hanno la rispettiva sede unicamente nelle province di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta e non sono multi localizzate.

Un ulteriore fattore essenziale è il pagamento del contributo all’ente da almeno sei mesi. Nel periodo che dal 1° marzo al 31 agosto 2020 bisogna poi essere stati in Cassa Integrazione Guadagni in Deroga o Fondo d’Integrazione Salariale. Inoltre, il sostegno economico da parte delle autorità è corrisposto ai lavoratori stagionali, che hanno operato alle dipendenze con le strutture turistiche aderenti all’ente per un periodo pari o superiore a due mesi lo scorso anno. 

Come richiedere l’agevolazione

Per i lavoratori stagionali occorre avanzare la domanda accompagnata da 2 buste paga relative al 2019. I dipendenti da almeno 1 anno hanno invece l’onere di inoltrare la domanda ed allegare le ultime 6 buste paga, nella quale si certifica il versamento della quota EBTC.

Almeno una busta paga deve attestare di essere stati nel CIGD o FID. La richiesta può essere scaricata dal sito dell’Ente. Il modulo compilato è necessario spedirlo entro il 20 novembre 2020 all’indirizzo e-mail bonus@ebtc.it in formato PDF. Il contributo sarà direttamente erogato sull’Iban indicato nella richiesta ed è fino all’esaurimento fondi. 

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Circa l'autore

Giornalista pubblicista, laureato in Economia Aziendale all’Università degli Studi di Bergamo nel 2013, con la tesi “L’evoluzione del marketing nel calcio inglese e tedesco: due sistemi a confronto” (relatore Alberto Marino, interventi di Marcel Vulpis, Christian Giordano, Gianfranco Teotino e Gianni Di Marzio). La tesi è poi confluita nella biblioteca Gea World
Dal 2018 al 2019 curatore web per l’Avv. Stefania Calì, specializzata nel diritto di famiglia.