Come si richiedono 2 anni di congedo della legge 104 per assistere

Legge 104

Come presentare richiesta per i due anni di congedo della Legge 104 per assistenza a soggetti affetti da invalidità? Esiste un iter specifico da osservare per ottenere il riconoscimento di alcuni giorni di permesso con retribuzione. Chi si adopera nell’aiuto e nella cura di genitori, familiari anziani o parenti con disabilità ha diritto ad assentarsi dal lavoro. Per i giorni riconosciutigli non subisce tagli dello stipendio, purché goda delle agevolazioni della Legge 104/92. Prima di entrare nel merito della questione, ricordiamo anche che tali benefici possiedono una durata limitata.

Congedo legge 104: le istruzioni da rispettare

In prossimità della scadenza statuita dalla normativa bisogna infatti procedere al rinnovo della domanda, così da non rischiare di perdere sgravi fiscali e permessi. A proposito dei permessi della Legge 104, ne può fruire il familiare che assiste un disabile, previo però il riconoscimento della Commissione Medica INPS (Istituto Nazionale di Previdenza Sociale) da almeno 5 anni. 

Per ottenere l’indennità il richiedente ha, come dicevamo, delle precise istruzioni da rispettare. Innanzitutto, riguardo all’invio della domanda, è unicamente consentito il ricorso alla modalità telematica. Altrimenti, può rivolgersi al Patronato chi non ha dimestichezza con i servizi online disponibili sul sito ufficiale dell’INPS. 

I numeri utili

Oppure, se preferisce, esiste il Contact Center Multicanale, che risponde al numero verde 803164 per chi utilizza il telefono fisso. Da cellulare il numero è, invece, lo 06164164: il costo è quello da piano tariffario. 

Il contribuente che dispone invece delle credenziali di accesso al portale dell’INPS ha la facoltà di spedire direttamente online la domanda di congedo. Digitando il PIN in precedenza ricevuto dall’istituto, lo SPID (da poco introdotto) o altri codici di ingresso, dovrà entrare nell’area “Invio Online di Domande di Prestazioni e Sostegno del Reddito”. Una volta eseguito il processo di autenticazione rimarrà giusto da seguire attentamente le istruzioni che appaiono su schermo.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Circa l'autore

Giornalista pubblicista, laureato in Economia Aziendale all’Università degli Studi di Bergamo nel 2013, con la tesi “L’evoluzione del marketing nel calcio inglese e tedesco: due sistemi a confronto” (relatore Alberto Marino, interventi di Marcel Vulpis, Christian Giordano, Gianfranco Teotino e Gianni Di Marzio). La tesi è poi confluita nella biblioteca Gea World
Dal 2018 al 2019 curatore web per l’Avv. Stefania Calì, specializzata nel diritto di famiglia.