Ecco il francobollo del 2021 dedicato alla grande Alida Valli! È un vero spettacolo!

Francobollo 100esimo anniversario della nascita di Alida Valli

Un’altra delle grandi protagoniste della storia cinematografica e televisiva del nostro paese, meritevole di essere ricordata per sempre, è senza dubbio Alida Valli.

Alida Valli è nata il 31 maggio del 1921 a Pola, in Croazia, da madre istriana e padre trentino. A 8 anni si è trasferita sul Lago di Como con la famiglia e, nonostante vari viaggi e spostamenti, non è tornata mai più in Croazia.

Fin da giovanissima ha dimostrato la sua grande passione per la recitazione e ha frequentato i corsi del Centro sperimentale di cinematografia. Ha esordito sul grande schermo, interpretando fin da subito importanti ruoli da protagonista in film rimasti nella storia del cinema italiano, riscuotendo un gran successo anche al di fuori dei confini nazionali.

Nei primi anni ’40 ha conosciuto e si è innamorata del musicista e compositore italiano Oscar De Mejo, con il quale ha avuto anche due figli, Carlo e Larry. La grandissima attrice si è spenta a Roma il 22 aprile del 2006. Dopo una camera ardente, allestita al Campidoglio, il 24 aprile è stato celebrato il funerale alla Basilica di Santa Maria in Aracoeli.

Nel 2021, per celebrare il 100esimo anniversario della nascita di Alida Valli, l’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato italiano ha deciso di creare un francobollo in edizione limitata dedicato a lei.

Caratteristiche del francobollo dedicato ad Alida Valli

Francobollo 100esimo anniversario della nascita di Alida Valli

Il francobollo di Alida Valli è stato emesso il 30 aprile del 2021 ed appartiene alla serie tematica delle “Eccellenze italiane dello spettacolo”. Il suo valore è attribuibile alla Tariffa B ed ha una tiratura di 200 mila esemplari, divisi in 48 francobolli per ogni foglio. Nella vignetta è raffigurato, all’interno di una pellicola cinematografica, il ritratto di Alida Valli.

In alto c’è un suo autografo, mentre in basso compare la leggenda “ALIDA VALLI” “1921 – 2006”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”. Questo francobollo è stato emesso poco tempo fa ed è considerato ordinario e abbastanza comune. Quindi il suo valore, attualmente, non è certo altissimo. Ma se sei appassionato di filatelia, sarebbe interessante possederne uno e aggiungerlo alla propria collezione.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares