Industrie Toscanini: una vera eccellenza italiana onorata anche da un meraviglioso francobollo!

Francobollo Industrie Toscanini
Credit: Industrie Toscanini S.r.l.

Sono centinaia quelle che vengono definite come “eccellenze del sistema produttivo ed economico italiane”. Queste spesso e volentieri vengono celebrate dal Ministero dello Sviluppo Economico attraverso l’emissione di monete o francobolli ad esse dedicati. L’esemplare di cui vogliamo parlarvi oggi è un francobollo ed è dedicato alle Industrie Toscanini. Andiamo a vedere insieme come è fatto e quanto vale.

Partiamo come sempre dalla storia del soggetto a cui è dedicato il prodotto filatelico in questione, quindi le Industrie Toscanini S.r.l.

Sul loro sito web, si legge questo: “Dal 1920 Toscanini crea portabiti personalizzati e le migliori soluzioni per appendere ed esporre i capi di abbigliamento, gli accessori, le scarpe. Passione e competenze che la famiglia Toscanini si tramanda da 4 generazioni. Ancora oggi, dopo 100 anni, ogni prodotto Toscanini si distingue per la scelta dei materiali più pregiati, per le lavorazioni esclusive e per le finiture, da sempre realizzate a mano. I portabiti e tutti gli accessori per il guardaroba uniscono funzionalità, ergonomia e design.”

Toscanini è un’azienda che crede fermamente nel valore del Made in Italy non come semplice etichetta, ma come dichiarazione di qualità, artigianalità ed eleganza intrinseca.

I prodotti Toscanini sono realizzati ancora oggi nello stabilimento ad Isolella di Borgosesia e vengono esportati in tutto il mondo.

Caratteristiche, valore e tiratura del francobollo

Francobollo Industrie Toscanini

Nel 2020, in occasione del centenario della sua fondazione, è stato emesso un francobollo in onore proprio delle Industrie Toscanini.

Si tratta di un francobollo ordinario, appartenente alla serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”.

La vignetta raffigura un portabiti realizzato dalle Industrie Toscanini vestito con il tricolore e affiancato, in alto a destra, dal logo del centenario dell’azienda. Completano poi il francobollo la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

L’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato italiano ha emesso quattrocentomila esemplari di questo francobollo, divisi in fogli da quarantacinque pezzi per ognuno.

Il suo attuale valore nel marcato filatelico italiano si aggira intorno ai 2,00 euro a pezzo.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares