Momento decisivo per il Bitcoin, ecco quali sono i fattori a favore

Bitcoin

Questo è il momento decisivo per il Bitcoin, la criptovaluta deve far capire una volta per tutte di che pasta è fatta realmente. Se è un bluff, un azzardo come pensano in molti o una moneta finalmente stabile.

Bitcoin, una certezza nella crisi

Nei momenti di incertezza finanziaria, di crisi economica, la criptovaluta solitamente si rafforza, in quanto non legata alle banche centrali e alle autorità di regolamentazione come una normale valuta.

Al contrario il suo valore diminuisce quando il sistema economico finanziario si dimostra saldo e in salute. Non è chiaramente lo stato attuale, anzi la situazione è decisamente critica.

Fatte queste premesse, il valore del Bitcoin in questo preciso momento storico, di piena emergenza, con una pandemia mondiale, che si cerca di arginare, ma che non è stata ancora debellata del tutto, ha davanti a se terreno fertile per aumentare vertiginosamente.

Questo è dunque il momento decisivo per il Bitcoin, che dovrà dimostrare di essere in grado di ripetere quanto meno le quotazioni da record di tre anni fa, quando raggiunse i ventimila dollari. Raggiungere questo status quo e stare al riparo dalle troppe oscillazioni.

Il grande salto

Momento decisivo e di definitiva svolta per il Bitcoin che dovrà per così dire fare il grande salto e stabilizzarsi su valori sostenuti e diventare un asset importante, credibile e affidabile.

Troppe infatti, come dicevamo, le oscillazioni della criptovaluta in questi anni che ha vissuto di scetticismo ed eccessivo entusiasmo da parte degli investitori ma senza riuscire a ritagliarsi una fiducia costante, a trovare una stabilità. Ecco perché questo momento storico è decisivo.

Nell’ultimo mese c’è già stato un rialzo notevole, un balzo in avanti di 5000 dollari. Il prezzo del Bitcoin è infatti passato da dieci mila dollari a quindici mila dollari, per assestarsi a tredici mila dollari e mezzo.

C’è dunque, comunque, una chiara tendenza verso l’alto che dovrebbe, usiamo il condizionale, essere destinata a salire ancora, a non arrestarsi.

Conclusioni

La fine della lunga querelle delle elezioni americane e la rinnovata stabilità del governo centrale potrebbe rappresentare un ostacolo, ma il prolungarsi dello stato di crisi, da al Bitcoin una chance importante per crescere ed assestarsi ad alti livelli.

I prossimi mesi saranno dunque decisivi. Se il Bitcoin non fa una volta per tutte questo salto, rischia definitivamente di perdere per sempre la fiducia degli investitori.

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
1
Shares