Truffa email Paypal: se vi arriva questa email meglio fare attenzione!

Paypal

Grazie all’avvento di internet e dei moderni mezzi di comunicazione si sono aperte tante nuove opportunità per gli utenti. Però esiste anche il rovescio della medaglia, vale a dire le innumerevoli truffe nelle quali rischiano di essere coinvolti. Ad esempio l’ultima, secondo cui PayPal invierebbe nella casella e-mail un messaggio che ha come oggetto il blocco dell’account. Nel testo si legge che il profilo è stato limitato a seguito di accessi non autorizzati. 

Così per poter riattivare l’account e tornare a usufruire dei servizi del popolare metodo di pagamento online è necessario entrare nella piattaforma e confermare i dati personali. Peccato che l’operazione in questione sia un bieco tentativo di truffa con una e-mail di phising, di cui vi abbiamo già parlato

Truffa e-mail PayPal: un fine inganno

In buona sostanza, i malintenzionati hanno creato una pagina identica a quella del vero portale nei loghi e nell’impostazione grafica. Un visitatore ignaro, accedendo e confermando i suoi dati, sta affidando il pieno controllo del suo account agli hacker. Manco a dirlo, la vittima di turno si troverà il conto svuotato in un battibaleno. 

Solitamente i messaggi di phishing sono simili tra loro e hanno quasi sempre la stessa struttura. L’obiettivo è di trarre in inganno le persone in buone fede, che mai si aspetterebbero di trovare dall’altro capo della tastiera tali “furbetti”. Il contenuto ve lo abbiamo riportato, cosicché siate a conoscenza della minaccia attualmente presente.

Occhio al link: è ufficiale o no?

Poi, naturalmente, qualche leggera variazione può esserci da messaggio a messaggio. Ogni volta è presente un link ad una pagina di accesso non ufficiale. Ed è esattamente quello a dovervi far stare in campana. Il nostro suggerimento è di cancellare la mail e di riporre fiducia esclusivamente nelle comunicazioni ufficiali. Basta applicare le giuste accortezze e sarà scongiurato il pericolo.

Looks like you have blocked notifications!

CCSNews è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Total
0
Shares